È partita la 77esima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, che dal 2 al 12 settembre vedrà la presentazione di diversi film in anteprima mondiale, alcuni dei quali in concorso per aggiudicarsi l'ambito Leone d'Oro. Quest'anno, però, la manifestazione sarà un tantino diversa rispetto al passato, a causa delle restrizioni dovute al Covid-19 non saranno possibili assembramenti, primo tra tutti quello del pubblico sui lati del red carpet. A inaugurare l'evento è stata la madrina, che in questo 2020 è Anna Foglietta ma, a dispetto delle tradizioni, ha rinunciato al photocall sulla spiaggia della Laguna, mostrandosi solo all'arrivo al Lido e sul red carpet del palazzo del Cinema. L'attrice ha dato prova di avere stile da vendere, sfoggiando due look glamour e griffati ispirati al guardaroba maschile.

L'arrivo al Lido col tailleur ghiaccio

Anna Foglietta è la madrina di questa edizione che di sicuro passerà alla storia del Festival del Cinema di Venezia. È arrivata al Lido nelle prime ore del pomeriggio e fin dal primo momento ha dimostrato di non avere rivali quando si parla di stile. Si è lasciata immortalare sorridente e glamour con indosso un tailleur color ghiaccio dalle linee maschili con pantaloni palazzo e giacca lunga e doppio petto portata senza camicia. A firmarlo è stato Giorgio Armani, che ha abbinato il completo a dei sandali neri con il tacco medio e una borsa di pelle a spalla, per la precisione la it-bag La Prima. Così facendo, la Foglietta ha lanciato il trend dell'autunno 2020: i look dal mood androgino.

Anna Foglietta, lo smoking per il primo red carpet

Anna Foglietta ha dato il meglio di lei in fatto di look per calcare il red carpet della serata inaugurale del Festival del Cinema di Venezia 2020. Si è ispirata ancora una volta al guardaroba maschile come richiede il trend del momento e ha indossato uno smoking gessato nero firmato Emporio Armani, per la precisione un modello con giacchino corto con l'abbottonatura doppio petto e i pantaloni morbidi. Per completare il tutto ha scelto una camicia bianca senza colletto con i bottoncini a contrasto in nero e dei décolleté con il tacco a spillo in total black. Per quanto riguarda l'acconciatura, ha optato per un raccolto con delle ciocche che le cadono sul viso. Cosa indosserà nelle prossime serate dell'evento? Per il momento ha dimostrato di essere un'indiscussa regina di stile