Basta davvero poco per mettere in mostra i difetti, anche quelli delle celebrities: una luce sbagliata o una posizione non ottimale infatti possono rivelare imperfezioni anche su chi credevamo perfette. Cellulite, buccia d'arancia e cedimenti della pelle non risparmiano nemmeno le star.

Sulle copertine delle riviste e persino durante le sfilate le celebrità di Hollywood, ma anche quelle nazionali, sembrano perfette: pelle tonica e soda senza imperfezioni. Nella realtà però sono ben diverse. Alessandra Ambrosio per esempio, celebre modella di Victoria's Secret, mostra delle gambe non proprio toniche, con un rilassamento cutaneo all'interno coscia e un cedimento al livello del ginocchio. Khloe Kardashian invece, in più di un'occasione ha lasciato spuntare da shorts eccessivamente corti la cellulite sull'esterno coscia: anche lei è una comune mortale, così come la tennista Maria Sharapova, che nonostante lo sport e gli allenamenti mostra una coscia un po' troppo rilassata. Cos'hanno in comune Elle Macpherson e Anna Dello Russo? Le gambe, ma ahimè non perfette: la pelle mostra i segni dell'età con cedimenti e mancanza di tonicità. Meglio quindi evitare mini dress e gonne troppo corte.

Anche Demi Moore, seppur bellissima, mostra i primi segni del tempo: nonostante le gambe siano quasi perfettamente levigate e toniche la pelle delle ginocchia non perdona. Tra chi ha avuto l'effetto yo-yo, gli sbalzi di peso si notano, soprattutto nelle cosce: è il caso di Britney Spears, che nonostante sia tornata in forma presenta cosce rotonde con la pelle fin troppo rilassata, così come Misha Barton che porta con sé i segni del periodo in cui è stata sovrappeso. Anche Tori Spelling non ha delle gambe da far invidia: nonostante il fisico mozzafiato infatti, anche per lei le ginocchia sono un punto debole. Tra chi invece ha ancora dei difetti abbastanza impercettibili ed è ancora in tempo per correre ai ripari c'è Reese Witherspoon: anche per lei i primi segni iniziano a farsi vedere sulle ginocchia e sulla tibia.