4 Febbraio 2021
15:30

Amanda Gorman, poetessa in un’agenzia di moda: il valore delle parole si amplifica con l’estetica

Amanda Gorman è la poetessa 22enne afroamericana che si è esibita durante l’Inauguration Day. La profondità delle sue parole ha toccato tutti, ma anche il suo stile ha fatto centro. Infatti è stata notata da una famosa agenzia di moda che ha deciso di curare la sua immagine, per potenziare la sua linea comunicativa.
A cura di Giusy Dente

Una scrittrice scritturata da un’agenzia di moda: e allora? Amanda Gorman è stata, per coloro che non avevano ancora sentito il suo nome, una delle più belle scoperte dell’Inaugurazione Day. Quando Joe Biden ha giurato ed è ufficialmente diventato il nuovo presidente degli USA l’ha voluta sul palco, per recitare una poesia. Lei, che ha appena 22 anni, è infatti una poetessa e dinanzi al mondo ha recitato dei versi significativi, anche se è stato impossibile non notare anche il suo stile e la sua bellezza. I social sono impazziti ed evidentemente il fenomeno non è sfuggito a una delle agenzie di moda più famose al mondo, che rappresenta personalità del calibro di Kate Moss, Naomi Osaka e Selena Gomez. IMG Models l’ha voluta in squadra. Operazione commerciale? Pubblicità? Certo, visto che la popolarità della Gorman sui social è cresciuta in modo esponenziale. I suoi account sono esplosi da un giorno all’altro. Twitter è passato da 7000 a 1,4 milioni di follower e Instagram da 50mila addirittura a 3,3 milioni. Ma è comunque un momento rivoluzionario della storia della moda, che apre le sue porte a una personalità inedita che ha realmente qualcosa da dire.

Poetessa con la passione per la moda

La IMG Models si occuperà di curare l’immagine della poetessa afroamericana 22enne, trovando anche brand e sponsorizzazioni adeguati al suo profilo e opportunità editoriali. Il fatto che a sceglierla sia stata un’importante agenzia di moda fa riflettere. Sicuramente all’Inauguration Day la Gorman si era distinta per profondità d’animo, ma anche per stile. Il cerchietto rosso di seta era andato in breve tempo sold out e il cappotto giallo era stato cliccatissimo online. Entrambi i capi erano di Prada, un brand particolarmente amato dalla poetessa per il suo impegno in nome delle donne e dell’inclusività. Giovane, attiva sui social, attenta alla moda, innegabilmente bella e intelligente: insomma, una figura di grande appeal per il pubblico, con qualcosa da dire e capace di dirlo ben vestita, che non guasta. Ecco perché la famosa agenzia deve aver intravisto in lei la capacità e il carisma giusti per sfondare, decidendo di mettere a sua disposizione un occhio professionale per curarne l'immagine.

L'estetica del linguaggio: moda e poesia possono coesistere

Perché la moda dovrebbe interessarsi a una poetessa? Perché anche le parole hanno bisogno di un supporto estetico coerente con la portata dei valori che si vogliono trasmettere. La comunicazione non è solo scritta o solo parlata o solo gestuale, siamo in un’era di contaminazione. Siamo nella società dell’immagine, è vero, ma se questa immagine non fosse solo di valenza estetica, ma accompagnasse un messaggio più grande, non sarebbe un’accoppiata perfetta? Innegabilmente la moda è uscita dalle passerelle e gli intellettuali non sono più immobili alle loro scrivanie. La Gorman è una scrittrice donna, nera, giovane e con la passione per la moda, passione che rivendica come sana perché assolutamente non frivola: per lei è questione di gusto nella forma, di coerenza del messaggio, di visione comunicativa a tutto tondo. Una poetessa non è meno intelligente se bella. Non è meno profonda perché si interessa alla moda, tradizionalmente qualcosa di effimero e superficiale. Moda e poesia non sono più due universi separati, ma possono venirsi incontro e accorciare le distanze, sfumando i contorni tra estetica e parola.

Amanda Gorman, la poetessa scelta da Biden, è il simbolo contro il razzismo e la misoginia di Trump
Amanda Gorman, la poetessa scelta da Biden, è il simbolo contro il razzismo e la misoginia di Trump
Con le parole di Amanda Gorman gli Usa cambiano passo: "L'amore diventerà la nostra eredità"
Con le parole di Amanda Gorman gli Usa cambiano passo: "L'amore diventerà la nostra eredità"
Amanda Gorman, la prima poetessa sulla copertina di Vogue: "Che cos'è la poesia se non bellezza?"
Amanda Gorman, la prima poetessa sulla copertina di Vogue: "Che cos'è la poesia se non bellezza?"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni