L'aloe vera da bere è un ottimo rimedio naturale per il nostro benessere che si ricava direttamente dalle foglie dell'aloe vera (Aloe barbadensis Miller) una delle specie più apprezzate, tra le tante esistenti, grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche. Gran parte dei benefici dell'aloe vera da bere derivano da una particolare componente l'Acemannano, un principio attivo che aiuta a proteggere la mucosa intestinale, stimolando anche le difese immunitarie. Ma scopriamo di più su benefici e utilizzi di questa particolare e salutare bevanda a base di aloe vera.

Proprietà benefiche dell'aloe vera da bere

La proprietà benefiche dell'aloe vera da bere sono tante e tutte importanti per la nostra salute. Depura l'organismo dalle tossine, agisce positivamente sul sistema immunitario e sull'intestino, funziona come potente antinfiammatorio e svolge un'azione antiossidante benefica anche per la pelle. Ecco tutte le sue proprietà.

Favorisce la digestione e aiuta l'intestino: l'acemannano protegge la mucosa gastrica e intestinale: favorisce la digestione, migliora l'assorbimento dei nutrienti e aiuta in caso di stipsi, funzionando come leggero lassativo. La presenza di questo mucopolisaccaride rende utile l'aloe vera da bere anche in caso di colite, gastrite e colite ulcerosa, malattia infiammatoria intestinale, a patto che il prodotto consumato sia assolutamente privo di aloina, principio attivo contenuto nelle foglie di aloe dal potente effetto lassativo.

Stimola il sistema immunitario: l'aloe vera da bere, grazie sempre alla presenza di acemannano, stimola il sistema immunitario, proteggendo l'organismo dall'attacco di virus e batteri. Ottimo quindi nei periodi in cui è necessario aumentare le difese immunitarie come durante i cambi di stagione. La sua azione antibatterica a antivirale è utile anche contro alcuni funghi e batteri come l'Escherichia coli e la Candida albicans.

Fornisce energia e abbassa i livelli di colesterolo: bere aloe vere fornisce anche energia al nostro organismo, grazie alla presenza di sali minerali e vitamine che aiutano anche in caso di stress. Gli amminoacidi essenziali, poi, proteggono il cuore abbassando i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue, stabilizzando i livelli di zuccheri e riducendo le infiammazioni. Inoltre, l'aloe vera da bere, purifica il sangue liberandolo dalle impurità e favorendo la rigenerazione delle cellule: in questo modo contribuisce alla buona salute dei vasi sanguigni.

Ottimo antiossidante e disintossicante: le vitamine e i sali minerali contenuti nell'aloe vera la rendono un ottimo antiossidante e disintossicante per l'organismo: combatte l'azione dannosa dei radicali liberi, prevenendo l'invecchiamento delle cellule e migliorando notevolmente l'aspetto di pelle, capelli e unghie.

Aloe vera da bere: dove acquistarla e come scegliere la migliore

Potete acquistare l'aloe vera da bere in erboristeria, farmacia, nei supermercati e on line. Nelle bevande a base di gel di aloe vera di solito viene riportata l'indicazione di "prodotto spremuto dal gel di aloe e trasformato in succo al 100%" (estratto a freddo dalle foglie). Si tratta di solito di prodotti a lunga conservazione, e non freschi, che hanno quindi subito un processo di pastorizzazione, con l'aggiunta di additivi e conservanti. Leggete bene l'etichetta prima dell'acquisto e accertatevi che al primo posto della lista degli ingredienti ci sia l'aloe vera, senza acqua e con al massimo due conservanti (tra questi l'acido citrico). Altra garanzia di qualità è scegliere aloe vera da bere proveniente da agricoltura biologica.

In ogni caso è bene sapere che in commercio potete trovare sia il succo di aloe vera che il gel di aloe vera: il primo si ottiene centrifugando tutta la foglia ed estraendo l'aloina chimicamente, il secondo invece si ricava direttamente tagliando la foglia, prendendo solo il gel, senza l'aloina, si tratta quindi di una vera e propria spremuta fresca d'aloe vera. Ad alti dosaggi l'aloina è un potente lassativo mentre, a bassi dosaggi, può essere un ottimo tonico, di solito però, nelle bevande a base di aloe vera da bere, questa sostanza purgante viene diminuita o totalmente eliminata.

Come assumerla e dose consigliata

Il succo che si ottiene dal gel delle foglie di aloe vera può essere assunto fino a 3 volte al giorno: a stomaco vuoto al mattino e mezz'ora prima di pranzo e cena. La dose consigliata va da un minimo di 20 ml (1 misurino) a un massimo di 60 ml giornalieri. Si consiglia di non aumentare le dosi senza prima il parere di un esperto. L'aloe vera da bere può essere assunta a cicli di 2 o 3 settimane o per alcuni mesi: per la tipologia di utilizzo fatevi consigliare dall'erborista che vi suggerirà l'opzione adatta al vostro caso.

Controindicazioni

Le controindicazioni dell'aloe vera da bere si riscontrano soprattutto in caso di sovradosaggio, per questo bisogna sempre attenersi alle indicazioni e alle dosi consigliate per evitare effetti collaterali come nausea, crampi, diarrea e problemi gastrici. L'assunzione di aloe vera da bere è sconsigliata alle donne in gravidanza e allattamento, in quanto renderebbe il latte amaro. In caso di particolari patologie, e se si assumono farmaci, chiedete il parere del medico per eventuali interferenze.