Ieri sera è andata in onda una nuova puntata de Le Iene Show, l'irriverente programma di Italia 1 che in questa edizione piange la scomparsa di Nadia Toffa, alla quale ogni settimana viene fatta una dedica speciale nel momento dei saluti finali. Come già successo negli anni scorsi, la protagonista indiscussa della trasmissione è Alessia Marcuzzi, che a ogni appuntamento dimostra di essere una vera e propria icona di stile con i suoi look glamour e sensuali. Anche nella decima puntata non ha deluso le aspettative dei fan e si è presentata in studio con un abito che di sicuro diventerà richiestissimo nei prossimi giorni.

Dopo la tuta di pelle, la giacca vintage oversize e l'outfit dal sapore primaverile, questa volta ha puntato sull'animalier ma la cosa particolare è che non ha scelto un classico leopardato. Ha preferito un'originale stampa dalmata, lanciando un nuovo trend per l'inverno 2020. Il minidress aderentissimo e monospalla in black&white sfoggiato è firmato Alexandre Vauthier ed è riuscito a esaltare la silhouette impeccabile di Alessia, che già nelle ultime ore aveva dimostrato di vantare un corpo da urlo con un selfie in tutina di pizzo condiviso su Instagram. Ha abbinato il vestito a dei décolleté bordeaux con il tacco a spillo di Casadei, delle cavigliere di The Attico dello stesso colore e dei collant neri velati. Per completare il tutto ha tenuto i capelli sciolti e ondulati e ha poi esaltato le labbra con un rossetto sulle tonalità del ciliegia. Insomma, a quanto pare è arrivato il momento di dire addio alle fantasie animalier "tradizionali", per essere fashion nella prossima stagione bisognerà trasformarsi in "dalmata".