19 Febbraio 2021
08:12

Addison Rae, la star di TikTok e i commenti negativi sul suo corpo: “Devi amarti per quello che sei”

Addison Rae a soli 20 anni è la star che guadagna di più su TikTok, dove ha accumulato 4,9 miliardi di like e dove a seguirla sono 76 milioni di follower. Spesso gli haters si sono concentrati sul suo aspetto fisico, con commenti che hanno molto minato la sua autostima: l’immagine era diventata un’ossessione anche per lei, ma è riuscita a liberarsene.
A cura di Giusy Dente

Nemmeno lei ci credeva davvero quando ha cominciato: per Addison Rae TikTok è stato un modo per esibirsi, per ritrovare il sorriso dopo una delusione che l'aveva gettata in crisi. La sua carriera di ballerina professionista si era arenata nell'estate del 2019 e i dubbi sul futuro, le domande l'avevano assalita. Quello che sembrava un semplice passatempo, invece, si è rivelato qualcosa di più: follower dopo follower, like dopo like è diventato un lavoro a tutti gli effetti. Oggi, a 20 anni, Addison è la star più pagata di TikTok, con un patrimonio di circa 5 milioni di dollari, in buona parte derivanti dalle partnership con brand importanti. La tiktoker, infatti, si è fatta subito notare per il suo talento di performer grazie ai balletti con sua mamma, ma poi la sua attività si è estesa anche al mondo della moda e del beauty (con una linea di cosmetici tutta sua). Benché l'appoggio dei follower non sia mai mancato e sia apprezzatissima (la seguono in 76 milioni su TikTok), negli ultimi 18 mesi, cioè da quando ha cominciato a condividere i suoi video, è stata vittima di un pesante body shaming.

L'altra faccia del successo: l'invidia

Il successo della ventenne è esploso all'improvviso, ma l'esposizione mediatica l'ha anche consegnata all'invidia degli haters, difficile da gestire e da sopportare, soprattutto per una ragazza così giovane. A Glamour si è aperta sull'argomento, spiegando come si è sentita nel notare giorno dopo giorno la crescente carica di odio online che c'era nei suoi confronti.

Ho affrontato il dramma dei social media, con persone che sono molto supponenti e non vogliono che gli altri siano felici. Le persone a volte vedono i successi altrui e vorrebbero che fossero loro, il che è del tutto comprensibile. Sono stato anche io a un punto della vita in cui era tipo: "Vorrei avere io quello che ha lei". A volte questo genera invidia e io genero quella rabbia su di loro, il che non è mai stato una cosa appagante.

I commenti peggiori che si trovano scorrendo i profili di Addison Rae sono sul suo aspetto fisico: le viene fatto notare ogni difetto, ogni imperfezione e più volte l'hanno definita grassa. Ma questo non l'ha mai abbattuta.

Quando vedo i commenti negativi non posso lasciare che mi investano, quindi penso: non è questo a definire chi sono, loro non mi conoscono veramente nel mio cuore. Ci saranno sempre persone a cui non piacerai che vorranno abbatterti, ma devi amare te stesso per quello che sei.

Il confronto è il ladro della gioia

Avendo alle spalle un passato da ballerina professionista, Addison è cresciuta nell'ottica del confronto. Nell'intervista ha ammesso che la danza è un mondo dove il corpo viene messo costantemente sotto pressione e paragonato a certi standard. Quegli standard continuano in qualche modo a inseguirla, anche ora che ha sfondato su TikTok, perché il suo aspetto fisico è sempre al centro di commenti negativi:

Ho 20 anni e il mio corpo è in continua evoluzione, ma le persone hanno questo standard elevato intorno all'immagine del corpo e pensano: devi avere questo aspetto per avere bella o sexy o cool o carina […] Ci ho riflettuto molto nell'ultimo anno e sto imparando ad amare il mio corpo e chi sono, per quello che sono. C'è questa frase che amo: il confronto è il ladro della gioia. Ed è vero, perché quando inizi a confrontarti con qualcuno, ti arrabbi perché ti stai confrontando con qualcosa che non sarai mai.

La tiktoker invita all'autostima

Ovviamente nella trappola del confronto lei ci è caduta spesso, era diventata come un'ossessione.

Mi chiedevo: Perché il mio corpo non è così? Perché i miei capelli non sono così? Perché la mia faccia è così? Se non riesci ad amare mentalmente, emotivamente o fisicamente chi sei, diventa davvero difficile persino essere felice.

Il valore dell'autostima Addison lo ha appreso anche con l'aiuto di un terapista, che l'ha aiutata a lavorare su questo fronte e a migliorare la propria vita quotidiana, il rapporto con se stessa e la propria immagine. Oggi non si sente più schiava dello specchio e non sente di dover aderire necessariamente a certi standard o certi modelli ed è esattamente questo il messaggio che vuole trasmettere ai suoi follower.

Madre e figlia star di TikTok: Addison Rae conquista 60 milioni di fan con i 'balletti di famiglia'
Madre e figlia star di TikTok: Addison Rae conquista 60 milioni di fan con i 'balletti di famiglia'
Addison Rae torna agli anni 2000: la tiktoker con gli occhiali avvolgenti e le mollette a farfalla
Addison Rae torna agli anni 2000: la tiktoker con gli occhiali avvolgenti e le mollette a farfalla
I commenti sul corpo fanno male, Demi Lovato: "Se non sapete la storia di qualcuno non fateli"
I commenti sul corpo fanno male, Demi Lovato: "Se non sapete la storia di qualcuno non fateli"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni