2 Marzo 2021
18:11

Acqua e limone, spezie e idratazione: tre modi per aiutare il benessere dell’organismo

Per garantire uno stato di benessere al nostro organismo non ci sono ingredienti miracolosi o strampalati suggerimenti da seguire. La nutrizionista Renata Bracale ci spiega perché bastano tre semplici gesti quotidiani, come bere acqua calda e limone o aggiungere le spezie ai nostri piatti, per migliorare la nostra salute.
Intervista a Prof.ssa Renata Bracale
Nutrizionista e docente presso l'Università degli Studi del Molise
A cura di Francesca Parlato

Il benessere del nostro organismo passa anche da alcune abitudini semplici. Non ci sono elisir speciali o pozioni magiche che ci assicurano una vita lunga e in salute. Il tempo dei rimedi miracolosi (fortunatamente) è finito. Ma se accanto a un'alimentazione sana, magari mediterranea, senza un eccesso di zuccheri o grassi animali, abbiniamo alcuni gesti come bere un bicchiere d'acqua calda con il limone al mattino o usare le spezie in cucina per le nostre pietanze, aumentano le possibilità che il nostro stato di salute migliori. Abbiamo chiesto alla professoressa Renata Bracale, nutrizionista e docente presso l'Università degli studi del Molise, dei consigli pratici per aumentare il nostro livello di benessere.

Acqua calda con il limone

Chiariamolo subito, l'acqua calda con il limone non vi farà dimagrire. Non dovete berla con quell'obiettivo. "Se prendiamo l'abitudine di bere ogni mattina un bicchiere di acqua calda con l'aggiunta di una spremuta di mezzo limone il nostro organismo ne trarrà un grandissimo beneficio – spiega la nutrizionista – L'acqua calda con il limone serve per alcalinizzare il nostro corpo". Il nostro sangue infatti è fortemente acidificato a causa di due motivi: il primo è lo stress, il secondo invece è il nostro regime alimentare. "Mangiando molti grassi saturi o animali, molti zuccheri semplici il risultato è che il nostro sangue è fortemente acidificato". Introdurre nella nostra routine mattutina un bicchiere d'acqua e limone (è preferibile usare la cannuccia per bere perché c'è il rischio che i denti si macchino) è utile proprio per attivare un meccanismo di compensazione. "Il limone, vista la sua forte acidità, stimola l'organismo nella produzione di cellule basiche che servono a tamponare l'acidità del sangue".

Via libera a spezie e erbe aromatiche

Curry, curcuma, cannella sono sempre più presenti nelle nostre cucine. Non si tratta più di ingredienti esotici o difficili da trovare. E visto il loro beneficio faremmo bene a farne tutti una scorta. "Sia le spezie, in polvere o essiccate, che le erbe aromatiche sono degli smart food. Hanno un forte potere antiossidante, sono in grado cioè di prevenire l'invecchiamento cellulare, e sono anche in grado di contrastare lo stress". Per far sì che i loro principi attivi sprigionino tutti i loro benefici effetti bisogna stare attenti a come li usiamo. "Le spezie in polvere devono essere cotte – spiega la nutrizionista – perché è con il calore che riusciamo ad ottenere il massimo dai loro principi attivi. Mentre le foglie, pensiamo a tutte le erbe del bacino mediterraneo, menta, mentuccia, basilico, maggiorana, è preferibile aggiungerle a crudo nei nostri piatti".

L'importanza dell'acqua

Che bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno lo sappiamo tutti. Ma quanti lo fanno davvero? Quanti riescono a mettere in pratica questa raccomandazione? "Ci sono alcuni lavori recentissimi nell'ambito delle neuroscienze che spiegano proprio cosa succede al cervello se disidratato. Quando quest'organo non riceve abbastanza acqua le interazioni tra neuroni diventano meno rapide e meno efficienti". Al di là della quantità di acqua (due litri al giorno corrispondono a circa dieci bicchieri) è importante anche come si beve. "Attenzione a non bere troppo velocemente, il rischio è quello di riempire soltanto la vescica. Bisogna bere facendo dei piccoli sorsi: in questo modo l'acqua si distribuisce in maniera omogenea in tutti i distretti e le cellule del nostro organismo".

Le informazioni fornite su www.fanpage.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.
Acqua, zenzero e limone: le proprietà della bevanda che disintossica l'organismo
Acqua, zenzero e limone: le proprietà della bevanda che disintossica l'organismo
4 modi per conservare i limoni
4 modi per conservare i limoni
22.893 di Cose di Casa
11 modi alternativi per riciclare l'acqua di cottura della pasta
11 modi alternativi per riciclare l'acqua di cottura della pasta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni