Abiti da sposa corti, ultimo trend per il matrimonio

Fino ad oggi i vestiti da sposa corti venivano indossati esclusivamente per le cerimonie in municipio, ultimamente però molte donne scelgono questo tipo di modello anche per i matrimoni in chiesa. Gli stilisti ed i brand specializzati in wedding dress hanno iniziato a proporre svariati modelli corti lanciando una nuova tendenza, accolta con piacere da tutte coloro che desiderano un look più originale e sbarazzino per il giorno più bello della vita. Sulle passerelle di New York, Londra e Parigi hanno sfilato abiti bridal corti, con gonne al ginocchio o corti sul davanti e lunghi sulla parte posteriore. Le proposte sono svariate e vanno incontro a gusti e stili diversi: si va dai tubini minimal ed essenziali ai modelli retrò ispirati ad un mood anni '50, passando per abiti barocchi con ruche e decorazioni preziose e wedding minidress dalle linee iper moderne.

Abiti da sposa corti per la Primavera/Estate 2013 – Per la Primavera/Estate 2013 possiamo dire addio ai lunghi abiti principeschi con strascichi chilometrici e vaporose gonne, diamo il benvenuto a moderni mini abiti sexy e giovanili, perfetti per tutte coloro che vogliono sdrammatizzare il look da matrimonio con qualcosa di "leggero" e facilmente indossabile. La nuova tendenza bridal non si rivolge esclusivamente alle donne più giovani, sono infatti disponibili moltissimi abiti adatti ad un corpo più maturo e meno longilineo.

abiti da sposa corti

Le proposte sono diverse, designer celebri per le proprie creazioni da matrimonio, come Vera Wang e Jenny Packham, realizzano per la P/E 2013 abiti white dalle "mini dimensioni", anche marchi più classici come Pronovias inseriscono nelle ultime collection romantici modelli corti in pizzo, mentre Max Mara propone nella collezione bridal abiti corti dai prezzi contenuti. La scelta degli abiti da sposa corti è vastissima vi proponiamo nella gallery una selezione dei modelli più belli ed originali.