Con l'arrivo dell'autunno ritorna anche la voglia di godersi una tisana al caldo e nella tranquillità di casa propria, per rilassarsi davanti a una tazza fumante. Ma quali sono le tisane più indicate per il periodo autunnale? Scopriamolo insieme!

1.Frutti di bosco: per aumentare le difese immunitarie e tenere lontani i malanni di stagione come mal di gola, raffreddore e influenza sono particolarmente indicate le tisane a base di frutti di bosco ricche di antiossidanti. Perfette quindi quelle alla fragola, ai lamponi, ma anche al mirtillo e alla rosa canina.

2.Cardamomo: se invece avete preso freddo e il raffreddore è in agguato, la tisana al cardamomo è perfetta. Contrasta anche la tosse e vi farà tornare in forma. Il cardamomo inoltre è un toccasana per l'intestino, ed è in grado di contrastare nausee, meteorismo e gonfiore.

3.Cannella: un ottima spezia che non dovrebbe mai mancare nella tua dispensa. La tisana a base di cannella ha diverse proprietà benefiche per la tua salute: ricca di antiossidanti naturali è in grado di stimolare il sistema immunitario rafforzandolo, ma è anche ottima per la circolazione sanguigna e per contrastare i livelli alti di colesterolo.

4.Zenzero: i benefici dello zenzero sono tantissimi, da quelli per lo stomaco a quelli che aiutano a dimagrire. La tisana allo zenzero quindi, è anch'essa ricca di proprietà benefiche. Nella medicina orientale è considerato un vero antibiotico naturale, in grado di combattere i malanni di stagione ma non solo: lo zenzero infatti contrasta stress e stanchezza, fenomeni che spesso compaiono dopo il rientro dalle ferie e con all'arrivo della stagione fredda.

5.Chiodi di garofano: vengono usati raramente per le tisane, ma sono ottimi per combattere il mal di testa, la spossatezza e la perdita di memoria. I chiodi di garofano inoltre, mantengono giovane l'organismo e sembrano essere addirittura un potete afrodisiaco.