Se hai una vita frenetica e non hai né tempo né voglia di andare in palestra per tenerti in forma, devi sapere che anche stando seduti alla tua scrivania in ufficio puoi perdere peso e mantenere la tua silhouette perfetta. Il segreto è non passare le ore di lavoro completamente immobile magari saltando anche i pasti: in questo caso infatti il tuo peso non farebbe altro che aumentare. Ecco 5 cose da fare per perdere peso stando seduti.

1. Utilizzare la stability ball: invece della classica sedia o poltrona utilizza la stability ball. Ti permetterà di mantenere la schiena perfettamente dritta oltre che tonificare i muscoli delle gambe che saranno impegnati a mantenere l'equilibrio. Se vi sembra troppo faticoso, concedetevi almeno un'ora e mezza al mattino e un'ora e mezza al pomeriggio: durante le altre ore invece, scegliete una poltrona ergonomica.

2. Temperatura non troppo alta: se in ufficio la temperatura è più bassa del solito, vi permetterà di bruciare più calorie del previsto. Per riscaldarvi infatti il vostro corpo brucerà grassi per scaldarsi e la vostra silhouette ne trarrà beneficio. Il freddo inoltre, è un toccasana per tonificare la pelle del viso, macneh del corpo: due benefici in uno.

3. Esercizi da seduti: stare seduti per otto ore non è l'ideale; dovrete infatti alzarvi almeno ogni due ore, per sgranchire le gambe e sciogliere la tensione da schiena e spalle. Potete anche fare dei veri e propri esercizi per mantenere tonico il vostro corpo: sollevate le gambe tenendole tese e con la punta dei piedi toccate il bordo della scrivania. Tornate alla posizione di partenza e ripetete l'esercizio 10 volte per gamba. Per avere addominali scolpiti e dire addio alla pancetta invece, potete stare sedute con la schiena dritta ma non appoggiata allo schienale, e da questa posizione sollevare le gambe in orizzontale. Dopo 20 secondi tornate alla posizione di partenza e ripetete per 10 volte.

4. Bere acqua: durante la giornata devi bere almeno 1,5 litri di acqua. Oltre a depurarti dalle tossine e a rendere la tua pelle più bella ti permetterà di eliminare i liquidi in eccesso, contrastando la cellulite e la buccia d'arancia e allo stesso tempo ti sgonfierà l'addome.

5. Mangiare poco e spesso: non c'è cosa peggiore di saltare i pasti. Durante la giornata sono fondamentali 5 pasti: colazione, spuntino di metà mattinata, pranzo, spuntino di metà pomeriggio e cena. In questo modo il metabolismo lavora continuamente e ti permette di bruciare le calorie più velocemente. Ricorda però di non esagerare: gli spuntini devono servire per placare la fame, mentre i pasti principali devono saziarti a lungo senza abbuffarti.