Con l'inizio del nuovo anno, ognuno di noi stila una serie di buoni propositi, sperando che realizzandoli la vita riesca a migliorare. In particolare, l'obiettivo di tutti è quello di ridurre al minimo lo stress, così da riuscire ad essere più felici e sereni. Ecco quali sono le 11 cose da fare per non perdere la salute mentale nel 2016.

1. Fare il letto ogni giorno – Sembra una banalità ma fare il letto al mattino è importante per sentirsi bene con se stessi. Quando si entra nella propria camera si verrà travolti da un senso di ordine e di relax.

2. Festeggiare le piccole vittorie – Quando inizia un nuovo anno è importante porsi dei grandi obiettivi, ma non per questo quando si raggiungono dei piccoli traguardi questi non meritano di essere festeggiati. E’ un modo per sentirsi immediatamente più sicuri di se stessi.

3. Coltivare un hobby piacevole – Per affrontare al meglio un anno senza stress, è importante coltivare un hobby capace di migliorare la propria vita. Si tratta di qualcosa che non ha alcun tipo di finalità se non il piacere personale.

4. Non confrontarsi con gli altri – Sentirsi sani mentalmente è una cosa possibile che tutti possono raggiungere. Per farlo,  è importante non confrontarsi con gli altri, ma guardare solo alla propria vita, sentendosi soddisfatti degli obiettivi raggiunti.

5. Essere negativi il meno possibile – Anche quando tutto va male e sembra non esserci neppure uno spiraglio di luce, è inutile essere negativi e piangersi addosso. Affrontare tutto con positività aiuta a non perdere la testa nelle situazioni difficili.

6. Circondarsi di persone positive – Tutti dovrebbero essere capaci di circondarsi solo di persone positive e che fanno sentire bene per affrontare al meglio il nuovo anno. Le altre amicizie dovrebbero essere interrotte all’istante se si vuole vivere in modo sereno.

7.  Dire "no" più spesso – Quando si accettano cose che in realtà non si vorrebbero fare, si finisce inevitabilmente per essere infelici ed antipatici agli occhi degli altri. Qualche volta è importante imparare a dire di no, naturalmente in modo gentile e cortese.

8. Non lamentarsi troppo – Le lamentele rendono le persone fastidiose e sgradevoli, oltre al fatto che attirano anche pensieri negativi. Non è dunque l’atteggiamento giusto per vivere un nuovo anno in modo sereno.

9. Dormire molto – Sonno e salute mentale sono strettamente connessi. Quando non si dorme abbastanza si va incontro a depressione ed ansia, due cose che esasperano la propria infelicità.

10. Scrivere un diario – Esprimere i propri sentimenti e scriverli su un diario personale è un toccasana per il proprio benessere mentale. Aiuta infatti a conoscersi meglio e anche a costruirsi dei ricordi.

11. Condividere i bei momenti con gli amici – Aprirsi agli altri è qualcosa che richiede un coraggio estremo ma, quando si è capito chi sono gli amici veri, è importante condividere con loro i bei momenti. In fondo, non esiste felicità quando non può essere condivisa.