E' stato scientificamente provato che abbracciarsi fa bene alla salute e alla mente. Secondo Virginia Satir, una psicoterapeuta statunitense, ”Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere.Ci servono 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute.Ci servono 12 abbracci al giorno per crescere “. Ecco quindi 10 buoni motivi per abbracciarsi di più.

1.Aumenta la felicità: abbracciarsi stimola la produzione di ossitocina, l'ormone della felicità che ci permette di allontanare lo stress e di favorire la memoria, procurando un senso di appagamento.

2.Importante per la salute: è un toccasana per la salute dei più piccoli: sembra che i bimbi che non ricevono sufficienti abbracci abbiamo ritardi nel camminare, nel parlare e nel leggere.

3.Abbassa la pressione: anche gli adulti possono trarre vantaggi per la salute durante l'abbraccio: il contatto fisico infatti manda un segnale al cervello tramite il nervo vago e la pressione sanguigna diminuisce.

4.Aumenta l'autostima: l'abbraccio stimola l'autostima negli adulti allontanando il rischio di depressione, ma anche nei più piccoli che si sentono così coccolati e amati.

5.Calma le paure: secondo uno studio pubblicato su Psychological Science l'abbraccio ha il potere si placare l'ansia e la paura della morte.

6.Fa bene al cuore: non solo in senso metaforico, ma anche a livello di salute: secondo un esperimento condotto dall'Università della North Carolina l'abbraccio riesce infatti ad abbassare il battito cardiaco.

7.Elimina lo stress: oltre all'ossitocina, l'abbraccio riduce il livello di cortisolo ovvero l'ormone dello stress. E' quindi provato che abbracciare una persone ci permette di tenere a bada lo stato di nervosismo e di stress.

8.Stimola la motivazione: forse non ci avrete mai fatto caso ma ricevere un abbraccio in un momento di sconforto aiuta a ritrovare la motivazione per andare avanti. Utilissimo quindi nelle giornate no.

9.Rinforza il nostro organismo: l'abbraccio stimola la ghiandola del timo, in grado di rafforzare il sistema immunitario. Questo accade grazie alla pressione che viene esercitata sullo sterno.

10. Effetto antiage: l'abbraccio ha infatti benefici sull'ossigenazione del sangue; durante il contatto fisico infatti viene prodotta l'emoglobina che rafforza l'organismo e trasporta ossigeno ai tessuti che trovano così una nuova energia che permette al nostro corpo di ringiovanire.