Portare avanti una gravidanza non è facile, soprattutto per le donne ossessionate dalla linea e dalla forma fisica. Quando si aspetta un bambino, inevitabilmente si mette su qualche chilo. Bisogna infatti cominciare a fare i conti con le voglie e con l’appetito che aumenta ed è molto difficile smaltire il grasso accumulato dopo il parto. Ingrassare troppo durante la gravidanza aumenta anche il rischio di complicazioni durante la nascita del piccolo. Ecco dunque 10 metodi naturali per non mettere su troppi chili durante la gravidanza.

1. Curare la linea prima della gravidanza – Una delle cose più importanti che una donna può fare prima di rimanere incinta è quella di curare la linea e il peso. Quando si comincia una gravidanza è consigliabile avere un peso sano.

2. Non mangiare per due – Molte donne che aspettano un bambino credono che la gravidanza sia quel periodo della loro vita in cui possono mangiare per due e dare libero sfogo ad ogni loro voglia. La verità è che non c’è bisogno di una quantità elevata di calorie extra per nutrire il bambino. Bastano 340 calorie in più ogni giorno all’inizio della gravidanza e 450 nel terzo trimestre.

3. Fare uno spuntino ogni 3 ore – Durante la gravidanza, le donne che proprio non riescono a trattenersi possono fare uno spuntino ogni 3 ore, magari ricco di proteine, fibre e grassi sani. In questo modo, si eviterà di mangiare eccessivamente durante i pasti e di mettere su peso.

4. Bere acqua – Bere molta acqua fa bene sempre, soprattutto in gravidanza poiché evita la disidratazione. L’ideale sono 8 bicchieri al giorno, ma gli esperti consigliano anche di aggiungerne qualcuno in più. E’ un modo per combattere anche la costipazione, un problema molto frequente durante la gravidanza.

5. Dire addio al cibo spazzatura – Il cibo spazzatura, si sa, è delizioso anche se non può essere definito un toccasana per la salute. Durante la gravidanza deve essere tenuto assolutamente a distanza se non si vogliono causare danni al piccolino e soprattutto alla propria linea.

6. Mangiare carboidrati complessi – Quando all’inizio della gravidanza si combatte contro le nausee mattutine, i carboidrati saranno l’ideale per evitare di vomitare. Se da un lato pane bianco e pasta aumentano il livello di zucchero nel sangue e non danno abbastanza nutrizione, dall'altro i carboidrati complessi come quinoa, riso, orzo e mais potranno essere consumati ogni volta che se ne avrà voglia.

7. Camminare molto – Camminare a piedi è un toccasana per una donna incinta. Anche 10 minuti al giorno bastano per tenersi in forma.

8. Continuare ad andare in palestra – E’ ormai risaputo che continuare ad allenarsi durante la gravidanza non fa male né alla mamma né al piccolo. Certo, non bisogna sforzarsi in maniera eccessiva e si deve consultare un medico, ma la palestra è un ottimo rimedio per tenersi in forma quando si è in dolce attesa.

9. Non assecondare sempre le proprie voglie – Durante la gravidanza è meglio non mangiare in maniera eccessiva, a meno che non si vogliano mettere su moltissimi chili. Ci sono una serie di trucchi per sentire subito un senso di sazietà, come ad esempio concedersi più volte durante la giornata degli spuntini sani.

10. Farsi seguire da un nutrizionista – Quando dopo averle provate tutte proprio non si riesce a non ingrassare durante la gravidanza, sarebbe bene rivolgersi ad un esperto. Il medico calcola l’indice di massa corporea in modo preciso e dà i consigli giusti per tenersi in forma e per seguire un’alimentazione sana.