Ogni giorno ci vengono propinate liste di cibi che aiutano a dimagrire e a prevenire le più svariate malattie. Si tratta di veri e propri alimenti “super” che riuscirebbero a dare incredibili benefici al corpo e alla salute. Vi siete mai chiesti se hanno effettivamente delle proprietà dimagranti, anticancro o anticolesterolo? La nutrizionista e scrittrice Jennifer Sygo ha passato in rassegna i più celebri superfood e nel libro “Unmasking Superfoods: The Truth and Hype About Açaí, Quinoa, Chia, Blueberries and More” ha spiegato quali sono quelli che possono essere definiti realmente un toccasana per la salute.

1. Açaí – Questo prodotto è stato sempre inserito nella lista di quelli che riescono a combattere la stanchezza e a prevenire il cancro. I suoi valori nutrizionali, però, sono irrilevanti. Meglio optare per un bicchiere di mirtilli, di arancia o per un succo di mela per sentirsi meno stanchi.

2. Goji – Il goji è stato definito il frutto antiossidante per eccellenza, ma in pochi sanno che le notizie che abbiamo su queste bacche vengono da coloro che le vendono. Una porzione di 28 grammi conterrebbe il 140% del nostro fabbisogno quotidiano di vitamina A, la stessa percentuale è presente nelle carote e nelle arance, che sono inoltre alimenti meno calorici.

3. Latte di cocco – Il latte di cocco è ricco di potassio e riesce a tenere sotto controllo la pressione sanguigna negli sportivi. Per chi non pratica alcuno sport, però, è semplicemente una bevanda con zucchero e calorie in eccesso.

4. Quinoa – La quinoa è un vero e propria toccasana per la propria linea, 200 gr forniscono 222 calorie, ferro, zinco e vitamina B. Allo stesso tempo, però, ci sono poche prove che dimostrano che è un alimento capace di prevenire diabete, malattie cardiache e celiachia.

5. Mandorle – Le mandorle hanno molte meno calorie di quanto si crede poiché alcune noci e semi non vengono digeriti completamente. Questi frutti secchi sono ricchi di vitamina E e riescono realmente ad avere degli effetti benefici sul colesterolo e sulle infiammazioni.

6. Avocado – L’avocado contiene moltissime vitamine, acido folico, magnesio, rame, potassio e grassi monoinsaturi “buoni”. Riesce realmente a tenere basso il colesterolo e a prevenire il diabete, naturalmente se associato ad una dieta specifica.

 7. Cavolo – Il cavolo, grazie al notevole apporto vitaminico che riesce a dare all’organismo, è un toccasana per la salute delle ossa e per la coagulazione dl sangue. Sarebbe però ottimale assumerlo con un po’ di grassi, come l’olio d’oliva, l’avocado o delle noci. Solo in questo modo si sarà in grado di assorbire al meglio i suoi nutrienti.

8. Ostriche e cozze – Le ostriche sono ricche di zinco, grassi buoni e vitamina B12, fondamentali per lo sviluppo di globuli rossi sani. Come se non bastasse contengono anche pochissime calorie. Le cozze contengono invece tantissimo selenio, importante per la funzione cognitiva, ed inoltre fanno bene al cuore.