Con Novembre arriva anche al stagione fredda: se a Ottobre c'è ancora qualche spiraglio della bella stagione, a Novembre le temperature si abbassano, le giornate si accorciano e iniziano a presentarsi i primi malanni di stagione. Cosa fare per combattere uno dei mesi più tristi dell'anno? Mangiare i cibi di stagione! Ecco quali sono gli alimenti irrinunciabili per il mese di Novembre.

La frutta di stagione a novembre.

A Novembre puoi trovare le castagne, già presenti durante il mese di ottobre: perfette bollite oppure arrostite sono ideali per combattere la stanchezza e per rinforzare il sistema immunitario grazie al contenuto di vitamina C. Ideali da consumare a Novembre per contrastare i primi raffreddori sono arance e mandarini: oltre a combattere i malanni della stagione fredda aiutano a contrastare i radicali liberi. La vitamina A è ottima per rinforzare la vista mentre le fibre aiutano la salute dell'intestino. Novembre è anche il mese del cedro: anche questo frutto rafforza il sistema immunitario, ma è ottimo anche per le sue funzioni digestive ed è indicato anche per calmare i bruciori di stomaco. Una spremuta di cedro bevuta la mattina prima di colazione inoltre, è in grado di regolarizzare la pressione sanguigna, mentre aggiungendo della spremuta di cedro a un bicchiere di acqua calda otterrai un effetto lassativo. Da non perdere poi la frutta secca: Novembre è il mese perfetto per le noci. Oltre ad abbassare il colesterolo sembra che esse siano in grado di prevenire malattie cardiovascolari come infarti e ictus. Ottime anche per l'azione antiossidante, le noci sono poi un frutto ottimo per la salute e la bellezza di pelle e capelli grazie al contenuto di zinco, polifenoli e vitamina E.

La verdura di stagione per la spesa di novembre.

Novembre è il mese perfetto per consumare il carciofo: ricco di ferro e vitamina C, è in grado di abbassare il colesterolo ma apporta diversi benefici al corpo e all'organismo. Questo ortaggio infatti ha un'azione diuretica, combatte la cellulite e regola l'appetito: è quindi indicato per soggetti che seguono un regime alimentare dietetico. Il cavolfiore, tipico della stagione autunnale, è ricco di vitamina A, B e C. Viene consigliato soprattutto a chi soffre di anemia grazie al suo contenuto di ferro e sali minerali, non contiene glutine e ha proprietà depurative. Anche la  barbabietola è tipica del mese di Novembre: depura l'organismo grazie all'azione delle saponine e ha proprietà disintossicanti e purificanti per il sangue e per il fegato. Anche la cicoria non può mancare sulla tua tavola nel mese di Novembre: ottima per contrastare la stanchezza e sonnolenza tipica del mese autunnale. Ha un'azione lassativa e favorisce il corretto funzionamento della cistifellea. Tipici della stagione autunnale sono poi i cardi: altamente purificante per organi come il fegato, combatte le infiammazioni intestinali ed è ottimo per contrastare stress e stanchezza.