Pippa Middleton ha sposato James Matthew lo scorso sabato, organizzando una cerimonia lussuosissima e sfoggiando un abito bianco da vera principessa. A distinguersi per eleganza è stata anche la sorella maggiore della sposa Kate, che ha però sfoggiato un vestito leggermente stropicciato, mentre i piccoli George e Charlotte sono apparsi adorabili nelle vesti di paggetto e damigella. Una delle rappresentanti della famiglia reale che proprio non ha potuto fare a meno di partecipare al ricevimento? La tata che si prende cura dei due principini, Maria Borrallo.

Nonostante si trattasse di un'occasione speciale, la bambinaia non ha abbandonato il look da "soldatessa" che ha sempre sfoggiato a ogni sua apparizione pubblica. La Borrallo ha infatti indossato un lungo abito beige con una gonna lunga fino al ginocchio, il colletto bianco e delle medaglie sul petto, completando il tutto con il cappello marrone con una "N" ricamata sulla falda e delle scarpe basse. Certo, non si può definire elegante ma la tata era lì solo per lavoro. Con questa scelta "insolita" ha dimostrato di essere super professionale, tanto da poter essere paragonata a una moderna Mary Poppins.

Chi è Maria Borrallo?

Maria Teresa Turrion Borrallo è la tata di George e Charlotte che non ha abbandonato i principini inglesi neppure durante il matrimonio di Pippa Middleton. E' di origini spagnole, è nata nel 1971 ed è la prima non inglese a lavorare per la Royal Family. Ha preso il posto di Jessie Webb, la bambinaia 71enne che si era presa cura di William e Henry, ed è stata assunta dopo la nascita del piccolo George. Ha studiato presso il Norland College di Bath, una scuola prestigiosa che prepara le ragazze a diventare tate con un corso intensivo, rigorosissimo e costoso della durata di tre anni, è esperta di taekwondo e di "guida spericolata". Le sono stati insegnati infatti tutti i metodi per agire contro stalker, terroristi e paparazzi, di modo da poter garantire la massima sicurezza ai bimbi di cui si prende cura. Non si sa molto della sua famiglia e della sua vita privata, i reali inglesi ci hanno sempre tenuto a preservare la sua privacy. L'unica cosa che è sempre rimasta invariata dal momento in cui è entrata a far parte della famiglia reale? Il suo look da "soldato", non ci ha rinunciato neppure per le nozze di Pippa.