Zendaya è una delle protagoniste del nuovo film "Spider-Man: Far From Home" e sta incantando tutti con la sua bellezza. Anche se sul grande schermo dimostra di avere un enorme talento come attrice, ha sempre avuto la passione per la moda. Ha debuttato da bambina come modella e di recente è diventata anche stilista per Tommy Hilfiger. Nel corso degli anni anche il suo stile si è evoluto, se un tempo era una bambina che amava i look casual e trendy, oggi è molto più sofisticata e non può fare a meno di abiti da sera, scollature e tacchi.

I successi di Zendaya

Zendaya Maree Stoermer Coleman, diventata famosa semplicemente come Zendaya, è nata a Oakland, in California, nel 1996 da padre afroamericano e madre di origini tedesche e scozzesi e il suo nome significa "ringraziare" in shona, una lingua bantu. Fin da piccola ha sempre avuto una grande passione per la recitazione, sua madre era manager al California Shakespeare Theater, l'ha fatta apparire in diverse produzioni mentre frequentava la Oakland School for the Arts. Quando aveva solo 8 anni faceva parte di un gruppo di danza chiamato Future Shock Oakland, con il quale ballava hip hop e hula. Ha però iniziato la sua carriera nei panni di modella nel momento in cui è apparsa in una pubblicità di giocattoli di Carly. Da quel momento in poi la sua carriera è stata in continua ascesa, ha infatti recitato con Selena Gomez in uno spot, ha preso parte al video musicale di Kidz Bop per la cover di "Hot n Cold" ed è poi entrata nel cast di "A tutto ritmo", che le ha permesso di far conoscere il suo talento come cantante. Nel 2013 ha preso parte all'edizione americana di "Ballando con le stelle", diventando la concorrente più giovane della storia, e successivamente ha anche pubblicato il suo primo album, continuando a collaborare con Disney Channel. E' però nel 2016 che è arrivata la svolta, è apparsa infatti per la prima sul grande schermo con il film "Spider-Man: Homecoming", uscito a luglio 2017, dove ha interpretato una studentessa di nome Michelle. Oggi è richiesta sui red carpet internazionali più ambiti, dove si distingue sempre per bellezza e stile, e, come se non bastasse, è anche al cinema con il nuovo capitolo della saga "Spider-Man: Far From Home".

Zendaya, il debutto come stilista per Tommy Hilfiger

Zendaya non è solo attrice e cantante, è anche un talento della moda. Dopo il debutto come modella, nel 2013 ha creato una linea di abbigliamento ispirandosi ai vestiti che indossava in "A tutto ritmo". Tra scaldamuscoli, pantaloncini, giacche, fasce e accessori sportivi, la Shake It Up Dance Clothing Line by Zendaya è diventata un must-have tra le ragazzine, tanto da aver contribuito a farla diventare giudice in un episodio di "Project Runway: Under the Gunn". Nell'estate del 2015 ha poi annunciato due nuove collezioni, la prima di abiti chiamata Daya by Zendaya, la seconda di scarpe Sole of Daya. Il successo nel fashion system è arrivato però qualche mese fa durante la Paris Fashion Week per l'Autunno/Inverno 2019-20, dove ha presentato la sua prima capsule collection disegnata per Tommy Hilfiger. La star ha debuttato dunque come stilista, prendendo il posto di Gigi Hadid, la modella che in precedenza aveva lavorato con lo stilista americano. Tra abiti da sera in lurex di seta, blazer metallizzati, vestiti in denim corsettati, tubini scintillanti, pantaloni in pelle, i look sembravano essere usciti dal set del film "La febbre del sabato sera".

La trasformazione dello stile di Zendaya

Zendaya ha debuttato nel mondo dello spettacolo quando era una ragazzina, all'epoca aveva circa 14 anni e, nonostante la tenera età, ha cominciato a calcare i red carpet internazionali. Come ogni coetanea, amava le minigonne di jeans, le sneakers, le calze decorate, anche se era già evidente che avesse un enorme talento fashion. Con il passare del tempo, è diventata sempre più sofisticata e, complice l'inizio della carriera come stilista per Tommy Hilfiger, è riuscita a distinguersi per il suo stile glamour. Oggi spazia tra abiti da sera dalla silhouette a sirena, maxi scollature, paillettes e top che lasciano la pancia in mostra, non dimenticando mai di indossare dei vertiginosi tacchi a spillo. Per completare il tutto, sceglie sempre delle acconciature originali, dalla piega liscia alla frangetta, fino alle pettinature afro. Insomma, di sicuro nel fashion system sentiremo parlare ancora per molto di questa star affascinante e trendy.