2.113 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2021
18:06

Zara, cambio al vertice: il nuovo presidente è Marta Ortega Pérez, la figlia del fondatore

Il gruppo Inditex, di cui fa parte anche Zara, passa nelle mani di Marta Ortega Pérez. La 37enne prende il posto del padre Amancio Ortega alla presidenza.
A cura di Giusy Dente
2.113 CONDIVISIONI
in foto: Marta Ortega Perez
in foto: Marta Ortega Perez

Aria di cambiamenti a Inditex, gigante dell’abbigliamento low cost che, tra gli altri, controlla anche i marchi Pull&Bear, Bershka, Stradivarius e lo spagnolo Zara. Il consiglio di amministrazione della holding in una nota ha reso note le nuove cariche all'interno del gruppo.

Il nuovo presidente Inditex è Marta Ortega Pérez

Il consiglio di amministrazione ha approvato la nomina di Marta Ortega Pérez a presidente del gruppo. La carica diventerà effettiva dal primo aprile 2022. La Pérez è la figlia 37enne del fondatore Amancio Ortega e andrà ad affiancare per il momento Pablo Isla. Il 57enne resterà presidente esecutivo fino al 31 marzo. Quest'ultimo ha ricevuto i ringraziamenti da parte del gruppo, per la fedeltà dimostrata in questi 17 lunghi anni all'interno del gruppo, anni in cui ha contribuito a renderlo un punto di riferimento del settore. Non è la sola novità. Oscar García Maceiras è il nuovo amministratore delegato. Rimane invece alla vicepresidenza del consiglio di amministrazione José Arnau Sierra. Queste scelte seguono un’impostazione aziendale ben precisa, che guarda al futuro con spirito innovativo e di crescita, dando spazio alle nuove generazioni.

in foto: Amancio Ortega e Marta Ortega Perez
in foto: Amancio Ortega e Marta Ortega Perez

Chi è Marta Ortega Pérez

Marta Ortega Pérez è da anni all'interno dell'azienda. Negli ultimi 15 anni ha assunto diversi ruoli, ma in particolare si è occupata soprattutto del rafforzamento dell'immagine del brand e della proposta moda di Zara, area che continuerà a essere di sua competenza. Ha contribuito anche a strutturare alcune campagne pubblicitarie di successo, coinvolgendo anche i più famosi creativi del settore, da Steven Meisel a Luca Guadagnino. Proprio sotto la sua guida sono nate le nuove collezioni premium, tra cui Zara SRPLS e Charlotte Gainsbourg by Zara. "Vivo e respiro questa azienda sin dall'infanzia, ho avuto modo di imparare da tutti i grandi professionisti con cui ho lavorato in questi 15 anni. Ho sempre detto che avrei dedicato la mia vita a costruire il nuovo sull'eredità dei miei genitori, guardando al futuro ma imparando dal passato e servendo l'Azienda, i nostri azionisti e i nostri clienti dove c'è più bisogno di me. Sono profondamente grata della fiducia che mi è stata accordata e anche emozionata per il futuro che tutti insieme ci accingiamo a intraprendere" ha dichiarato nella nota.

Inditex è stata co-fondata da Amancio Ortega assieme alla ormai ex moglie Rosalia Mera nel 1975. Il magnate 85enne nella classifica Billionaires 2021 occupa l'11esimo posto, col suo patrimonio stellare da 74,7 miliardi di dollari (circa 66 miliardi di euro). Il futuro dell'azienda di famiglia è ora nelle mani di sua figlia Marta.

2.113 CONDIVISIONI
Marta Ortega Perez, tre abiti da sposa per l'erede di Zara: sono le sue le nozze dell'anno
Marta Ortega Perez, tre abiti da sposa per l'erede di Zara: sono le sue le nozze dell'anno
Gli abiti da sposa di Marta Ortega Perez, l'erede di Zara
Gli abiti da sposa di Marta Ortega Perez, l'erede di Zara
46.323 di Stile e trend
Marta Ortega, chi è la "Lady Zara" che erediterà il colosso del low-cost
Marta Ortega, chi è la "Lady Zara" che erediterà il colosso del low-cost
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni