Lo yoga è una delle attività fisiche più alla moda, capace di far entrare in sintonia corpo, mente e spirito. C’è chi sceglie lo yoga acrobatico, chi lo pratica “senza veli” per acquistare fiducia in se stessi e chi invece lo fa per avere una vita sessuale più soddisfacente, la parola d’ordine è sempre rilassarsi e dare spazio alla meditazione. Anche per gli amanti degli animali arrivano delle buone notizie in fatto di attività fisica. Una palestra dell’Illinois, chiamata Yoga at Connie's, sta cominciando ad organizzare delle sedute di yoga a cui possono partecipare anche dei "dolci ospiti", cioè dei gattini.

I felini sono tutti trovatelli raccolti da un rifugio della zona, l'Homeward Bound, situato a Decatur nella contea di Macon in Illinois. L’obiettivo del centro è spingere le atlete ad adottarli. I gattini presenti, a dispetto delle previsioni, non hanno dato fastidio, ma anzi hanno contribuito al rilassamento e al divertimento delle presenti. Si sono strofinati sui loro corpi, hanno annusato viso e mani, hanno fatto le fusa ed a volte si sono anche appoggiati sulla loro schiena.

L’iniziativa è nata in occasione del mese dedicato alla sensibilizzazione nei confronti dell’adozione di un gatto e fino ad ora ha avuto notevole successo. Sono molti infatti gli amici a 4 zampe che sono stati adottati al termine della sessione di yoga. I felini si sono sentiti liberi, a loro agio e rilassati nelle classi di yoga. La palestra, infatti, dopo il successo della prima seduta, intende programmarne alte e magari diffondere questa dolce iniziativa anche nel resto del mondo.