Jada Pinkett Smith è la conduttrice del programma "Red Table Talk", il talk show in cui affronta ogni tipo di argomento, anche quelli più "scandalosi". Qualche giorno fa è stata invitata "Jimmy Kimmel Live!" e ha rivelato qualcosa che nessuno conosceva sulla figlia Willow Smith: la 18enne sta andando alla ricerca di una relazione poliamorosa. Ecco di cosa si tratta e cosa implica un rapporto di questo genere.

Willow Smith vorrebbe avere più relazioni in contemporanea

Siamo abituati a vedere Willow Smith sui red carpet e i palcoscenici internazionali in forma smagliante ma solo pochi conoscono alcuni dettagli insoliti della sua vita privata. A rivelarli è stata la mamma Jada Pinkett Smith che, ospitata "Jimmy Kimmel Live!", ha raccontato sia della sua dipendenza dal sesso quando era giovane, sia delle preferenze sessuali della figlia 18enne. Villo sarebbe sempre più interessata al poliamore, ovvero a una sorta di relazione aperta in cui si sta insieme a più persone, sia uomini che donne, in contemporanea. La cosa particolare è che tutto avviene alla luce del sole, i partner sono consapevoli delle relazioni parallele dell'altro ed è per questo che non si può parlare di tradimento. Willow avrebbe scoperto questa forma di amore sui social dopo essersi iscritta a un gruppo dedicato e da allora sarebbe diventata particolarmente curiosa, tanto da non escludere la possibilità di provare. Cosa ne pensa la mamma? Non ha avuto nulla da obiettare e ritiene che la figlia possa fare quello che meglio crede, soprattutto perché in fondo ha solo 18 anni e tutta la vita davanti per capire quali sono le sue tendenze sessuali.