Wanda Nara si sta godendo le vacanze estive tra Parigi e Milano e, sebbene non si sia concessa una "fuga" al mare con il resto della famiglia come la maggior parte delle star del suo calibro, è riuscita lo stesso a rilassarsi tra bagni in piscina e uscite con gli amici. Il marito Mauro Icardi è impegnato con la Champions Leage con il Paris Saint-Germain e, complice anche l'emergenza Coronavirus, l'argentina ha preferito rimanere nelle sue enormi ville in città. Qual è il dettaglio a cui non riesce proprio a rinunciare neppure in estate? La passione per il lusso sfrenato. Già in passato aveva più volte dimostrato di amare alla follia gli abiti e gli accessori griffati, basti pensare al fatto che ai polsi porta sempre dei bracciali preziosi da quasi 200.000 euro, ma nelle ultime settimane è riuscita a dare il meglio di lei, arrivando a spendere una cifra da capogiro.

La showgirl spazia tra décolleté trasparenti tempestati di cristalli di Gianvito Rossi da 990 euro, pantaloni palazzo decorati con il logo Balenciaga da 595 euro, pochette The Pouch di Bottega Veneta da 2.400 euro, un costume intero della limited edition Disney x Gucci da 390 euro, al quale ha abbinato anche una tracolla della stessa serie da 1.690 euro. Tra gli accessori che preferisce, però, ci sono le iconiche Birkin Bag di Hermès. Ne ha di tutti i tipi, dal modello tradizionale in azzurro a quella media in fucsia, fino ad arrivare alla variante in coccodrillo giallo decorata con un foulard intorno al manico. Quanto costano? La più economica si aggira intorno ai 10.000 euro, la più costosa, ovvero quella in pelle di coccodrillo in blu scuro, supera i 25.000 euro. Quanto vale il guardaroba estivo di Wanda Nara? Più di 103.000 euro, una cifra da capogiro che non proprio tutte sono disposte a spendere per la bella stagione. Quale sarà il prossimo accessorio di lusso sfoggiato da Wanda?