Chi non ricorda gli splendidi look sfoggiato da Beyoncé al Coachella Festival? Tutte quelle che hanno sempre sognato di indossarli saranno liete di sapere che presto verranno lanciati sul mercato in edizione limitata. La popstar e Balmain hanno infatti annunciato una collaborazione a fini benefici che prevede l'arrivo nei negozi delle felpe, dei pantaloncini di jeans e degli stivali scelti dalla cantante per la sua esclusiva esibizione sul palcoscenico dell'evento.

La collezione di Beyoncé e Balmain

Beyoncé e Balmain hanno annunciato una nuova esclusiva collaborazione che porterà nei negozi i look indossati dalla popstar durante la sua ultima esibizione al Coachella Festival, la prima di un cantante di colore su quel palco. La Maison, alla cui direzione creativa c'è Olivier Rousteing, non aveva scelto a caso gli abiti della star, visto che si trattava di una performance iconica, aveva voluto rendere omaggio alla comunità afroamericana e al femminismo, realizzando degli outfit ricchi di simbolismi ma allo stesso tempo glamour. Magliette e felpe in stile college con l'icona della pantera nera, pantaloncini di jeans, t-shirt, sono solo alcuni dei capi che faranno parte della capsule collection. Non ci sarà invece l'abito Nefertiti, simbolo di potere femminile, con cui Queen B aveva aperto lo spettacolo. I vestiti saranno disponibili in tutti i negozi Balmain a partire dal 14 luglio e i proventi andranno in beneficenza allo United Negro College Fund, un fondo destinato al finanziamento di borse di studio per studenti di colore e per 37 college e università fondate prima del Civil Rights Act del 1964 e aperte agli studenti di colore. Basteranno solo degli abiti per "trasformarsi" in Beyoncé? Di certo saranno capaci di donare uno stile unico, originale e glamour.