L’ossessione per la perfezione è una vera e propria mania nel mondo dello spettacolo e sono moltissime le star che sarebbero disposte a tutto pur di apparire impeccabili su un tappeto rosso, su un palcoscenico o semplicemente ad un evento mondano. Anche se la vanità è sempre stata considerata donna, non sono solo le rappresentati del sesso femminile a ricorrere a dei ritocchini chirurgici pur di apparire in forma smagliante. Sono sempre di più gli uomini che non possono fare a meno del bisturi e delle punture all’acido ialuronico.

L’obiettivo è quello di diventare delle bellezze marmoree e idilliache senza età, praticamente quello che tutti i maschietti desiderano essere. Mickey Rourke, Lionel Richie, Tom Cruise, fino ad arrivare a Gabriel Garko, che all’ultimo Festival di Sanremo ha sfoggiato un aspetto decisamente “artificiale”, queste sono solo alcune delle star che hanno ricorso all’intervento del chirurgo nel tentativo di diventare ancora più splendide, peccato solo che a volte il risultato non sia propriamente quello che si desiderava.

Così come ci sono molte donne che hanno esagerato con la chirurgia estetica, da Donatella Versace a Nina Moric, fino ad arrivare alla "donna gatto", che ha modificato in modo irreversibile i suoi connotati, anche gli uomini non scherzano e spesso sfoggiano un aspetto tutt’altro che perfetto. Scopriamo chi sono gli uomini del mondo dello spettacolo che, nella speranza di ringiovanire e di diventare più belli, hanno decisamente peggiorato la situazione. In casi come questi è proprio il caso di dire che "il troppo storpia".