18 Luglio 2020
12:02

Vip rifatti: la trasformazione delle star prima e dopo la chirurgia

Non sempre rivolgersi al chirurgo estetico porta a risultati ottimali: a volte infatti i visi vengono stravolti e le espressioni paralizzate. Lo sanno bene alcune star come ad esempio Meg Ryan, che a forza di punturine, filler e botulino sono diventate quasi irriconoscibili. Ma non tutte: qualcuna ha saputo valorizzare il proprio viso senza stravolgerlo, come Jennifer Aniston.
A cura di Federica Ambrogio

Che le star e la chirurgia estetica viaggino di pari passo non è certo una novità. Il ritocchino tra le celebrities è all'ordine del giorno, tra chi cancella rughe e segni del tempo, chi trasforma nasi importanti in lineamenti perfetti e chi da un giorno all'altro si ritrova con un décolleté XL. Non tutti i ritocchini però riescono come dovrebbero, o forse semplicemente alcune star si lasciano prendere un po' troppo la mano ritrovandosi così con lineamenti alterati e volti quasi irriconoscibili. Il mondo delle celebrities si divide tra chi ha saputo correggere i piccoli difetti valorizzando il proprio viso e chi invece lo ha stravolto.

I ritocchini che hanno valorizzato le star

Tra chi ha scelto "bene" c'è Bella Hadid: nonostante la top model non abbia mai confermato il ritocchino basta confrontare le foto di qualche anno fa per notare i lineamenti diversi di naso e bocca, che tuttavia non hanno stravolto il viso ma lo hanno al contrario valorizzato. Strano a dirsi, ma anche nella famiglia Kardashian qualcuno ha scelto la via soft dei ritocchini, a differenza di altri: Kourtney Kardashian per esempio, nonostante sia palese che abbia ritoccato anche lei naso e seno, oggi non appare poi così diversa rispetto a qualche anno fa. Tra chi ha scelto la chirurgia per migliorare senza stravolgere c'è anche Sharon Stone: anche l'attrice è sicuramente ricorsa a qualche lifting per minimizzare rughette e linee di espressione ma il suo volto non appare paralizzato dal botulino come spesso accade. A meno che Jennifer Aniston abbia fatto un patto con il diavolo, anche la celebre attrice di Friends si è rivolta al chirurgo estetico nel corso degli anni con un risultato davvero sorprendente: oggi, a 51 anni, il suo viso è fresco come quando interpretava il ruolo di Rachel ma non è stato minimamente stravolto.

Le star rifatte male

Non tutte le stat però hanno preso sagge decisioni. Qualcuno non ha saputo dire basta e anno dopo anno, invece di migliorare, si è ritrovato con il viso stravolto, con un'espressione fissa e uno sguardo stralunato. L'effetto che spesso si ottiene è proprio quello di avere un look "di plastica" come quello di Hunter Tylo: ritocchino dopo ritocchino oggi le sue labbra sono eccessivamente turgide e tirate, gli zigomi gonfi e la mimica facciale è ridotta al minimo. Tra i casi più celebri di vip rifatti male c'è anche Meg Ryan: oggi le sue labbra sono molto più piene rispetto al passato, così come gli zigomi; il risultato è un'espressione decisamente poco naturale. Se parliamo invece di trasformazioni non possiamo non parlare di Kylie Jenner, nonostante lei abbia confermato soltanto i filler alla labbra a cui si è sottoposta perché le labbra sottili la rendevano insicura. Confrontando le foto di qualche anno fa però non si può certo non notare la differenza: make up e hair style su misura di certo hanno contribuito alla trasformazione, ma pare proprio che la piccola di casa Kardashian non abbia fatto solo qualche punturina alle labbra.

Tutte le star con le labbra rifatte: prima e dopo la chirurgia
Tutte le star con le labbra rifatte: prima e dopo la chirurgia
Francesca Cipriani prima e dopo la chirurgia, ecco la sua trasformazione
Francesca Cipriani prima e dopo la chirurgia, ecco la sua trasformazione
Le star prima e dopo la chirurgia: la trasformazione di Nina Moric
Le star prima e dopo la chirurgia: la trasformazione di Nina Moric
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni