Samantha Wragg è la donna di 28 anni di Chesterfield che nei giorni scorsi ha fatto il giro del web. Dopo aver scoperto che il marito la tradiva, ha deciso di mettere in vendita il suo abito da sposa su eBay, così da riuscire a pagare il divorzio. Nell’annuncio si leggeva: "Se vuoi un vestito pieno di cattivi ricordi, di speranze e sogni infranti, questo è quello che fa per te!”. La donna ha ottenuto numerose offerte e moltissima notorietà, tanto che alcuni utenti del web le hanno fatto anche delle proposte di matrimonio, e alla fine è riuscita a vendere quell'abito.

La notizia è arrivata anche a Ross, il “traditore”, che attualmente sta lavorando come dj a Maiorca. L’uomo, però, non ha accettato il fatto che l’ex moglie l’abbia umiliato così tanto sul web e ha deciso di reagire, raccontando la sua versione dei fatti. “Io e Samantha siamo separati da gennaio, è vero che ci siamo lasciati perché mi sono innamorato di un’altra donna con cui vivo. Quando abbiamo deciso di divorziare, mi sono offerto di pagare tutto ma lei ha rifiutato”, ha spiegato l’uomo, facendo riferimento al motivo per cui attualmente i due si sono divisi le spese legali.

Ci ha tenuto a precisare, inoltre, che la sua offerta è ancora aperta, Samantha potrebbe benissimo contattarlo se non ha la possibilità di sostenere quelle spese. Ross ritiene dunque che la vendita dell’abito da sposa sia stata solo una trovata ideata dall’ex moglie per diventare celebre sul web e, a quanto pare, ci è riuscita: il blog su cui Samantha scrive quotidianamente oggi ha molti più followers.