Lunghe, colorate, gettonatissime tra le star e… orrende. Sono le nuove unghie XL che spopolano tra le celebrities più giovani e non solo. Sembra che la nuova tendenza manicure sia proprio quella di portarle eccessivamente lunghe, squadrate e vistose. Un trend che non passa inosservato e che ci lascia un po' perplessi e che fa sorgere spontanee alcune domande: una tra tutte, riguarda la comodità. È davvero comodo indossare unghie così lunghe e importanti nella vita di tutti i giorni? La risposta ovviamente è no, ma sembra che le star se ne freghino, da Billie Eilish a Kylie Jenner, passando per Lady Gaga e Rihanna. Sicuramente loro non dovranno destreggiarsi tra lavatrici e pulizie di casa, ma come faranno ad allacciarsi i jeans e le sneakers?

Unghie XL, il nuovo trend che spopola tra le star

Spopolano da qualche tempo sui social, abbiamo provato a far finta di niente ma sembra che la tendenza non ne voglia sapere di essere chiusa nel cassetto e soprattutto di essere dimenticata. Se qualche anno fa avevamo strabuzzato gli occhi con il macabro trend coffin nails, oggi la tendenza che ci lascia perplessi è quella delle unghie XL, lunghissime e nella maggior parte dei squadrate. I colori utilizzati per questa nail art spaziano da quelli più soft (che in ogni caso non rendono la manicure raffinata) del rosa e del pesca, fino a quelli fluo e, oseremo dire peggio ancora, alle decorazioni estrose e stravaganti come quelle portate da Billie Eilish.

C'è anche chi le porta con un effetto sfumato come Kylie Jenner, che per una delle ultime nail art pubblicata sul suo profilo Instagram ha scelto una manicure degradè nelle tonalità del rosa, più tenue alla radice e più acceso sulla punta. Non è da meno Lady Gaga che per le sue unghie XL sceglie uno smalto metallizzato color perla ma abbandona la forma squadrata in favore della mandorla: cambierà anche la forma dell'unghia, ma l'effetto rimane ugualmente discutibile. Tralasciando il discorso comodità e analizzando la nuova tendenza, si può dire che le unghie XL siano davvero belle? Anche in questo caso la risposta è no: guardando le manicure delle star, copiatissime dalle teenagers, non possiamo fare a meno di fare il paragone con un altro tipo di manicure, sobria e raffinata. Certo, ognuno ha le proprie preferenze, ma negli ultimi tempi viene spontaneo chiedersi se i trend che stanno lanciando le teen star e i nuovi influencer siano davvero tendenze glamour e da copiare o se si tratti solo di una presa in giro.

pink ombré 💕

A post shared by Kylie 🤍 (@kyliejenner) on

Unghie XL, un trend da seguire?

Alzi la mano chi indosserebbe questa manicure per una riunione di lavoro, un'occasione importante o una cerimonia: sono certa che nessuno (o quasi) oserebbe sfoggiare unghie XL davanti al proprio capo, cercando di aprire la 24 ore senza fare danni o mostrando difficoltà ad impugnare la penna alla firma di un contratto. Non sto dicendo che le unghie lunghe vadano bandite, ma c'è un limite entro il quale la manicure può essere raffinata ed elegante, superato il quale diventa volgare. Viene quindi da chiedersi se chi indossa nella vita quotidiana le unghie XL lo fa solo per essere trendy e seguire i look delle nuove beauty icon, oppure se ama davvero la manicure extra long. Se a proporre questa nuova nail art che spopola sui social fosse stata un'estetista sconosciuta, avrebbe avuto lo stesso successo? Quasi sicuramente no: la tendenza è tale perché lanciata e supportata da celeb e fashion icon, ma diciamolo: dovremmo imparare a pensare con la nostra testa e capire quando una tendenza è esagerata e orrenda come in questo caso e non seguirla. E soprattutto dovremmo insegnare alle giovanissime che la bellezza è unica e che se una tendenza non ci appartiene, non è da seguire per forza.