Quando si parla di manicure la fantasia e i nuovi trend sono sempre dietro l'angolo: dopo l'accent nail e le nail art che continuano a spopolare tra i vip e non solo, è arrivato il momento della Chalkboard Manicure, le unghie ad effetto lavagna.

Le unghie sono nere matt e vengono decorate con dei veri e propri pennarelli ad effetto gessetto. Uno dei primi brand a proporlo è stato il londinese Ciatè con il kit Chalkboard Manicure, che contiene uno smalto nero, un top coat mattificante e 4 pennarelli dalla texture cipriata che creeranno un effetto gessetto e con i quali potrai sbizzarrirti a creare le decorazioni più divertenti e originali. Lo stesso effetto si può ricreare utilizzando degli smalti normali ad effetto matt oppure un semplice top coat mattificante. Ecco alcuni semplici step per ricreare a casa tua una semplice manicure ad effetto lavagna con gli smalti che hai nel tuo beauty:

– Stendi una base protettiva per l'unghia, meglio se levigante in modo che lo smalto si stenda perfettamente;

– Applica un prima passata di smalto nero matt, se non ce l'hai utilizza un comune smalto nero e applicherai successivamente un top coat mattificante;

– Lascia asciugare e stendi una seconda passata di smalto nero per ottenere un risultato uniforme;

– Scegli un paio di smalti colorati e matt, anche per questo passaggio se non li hai in casa puoi applicare successivamente il toap coat ad effetto matt;

– Con un pennellino piccolo da nail art o un applicatore fine, crea le tue decorazioni sulle unghie.

– Stendi su tutte le unghie un top coat per migliorarne la resa e la durata, evitando quelli lucidi e preferendo quelli ad effetto opaco.