Il trucco del giorno del matrimonio deve essere equilibrato e luminoso: la sposa dovrà essere radiosa e il suo make up perfetto. Per il grande giorno infatti è fondamentale scegliere i prodotti giusti, dal fondotinta al rossetto. Tutti i cosmetici utilizzati dovranno essere a lunga tenuta, e non sono ammessi errori: tutti gli occhi saranno puntati sulla sposa che dovrà essere bellissima e il suo trucco impeccabile per tutta la giornata. Per il trucco sposa 2016 il trend è puntare su un make up naturale, delicato e luminoso anche se l'importante è che sia in armonia con tutto il resto. Vediamo come scegliere il make up sposa più adatto in base anche al colore di occhi o capelli, e impariamo a realizzare un trucco sposa fai da te.

Trucco sposa: le tendenze del 2016

Per il 2016 il trend è make up sposa naturale, nude look o comunque dai toni chiar e che sia pulito e luminoso. Con l'ombretto puoi spaziare dal color vaniglia al crema, passando per taupe, beige e marroni in ogni loro sfumatura fino agli arancioni delicati e ai pesca, ma anche i rosa cipria. Se ami il rosa potrai utilizzare un ombretto cipria sulla palpebra mobile e definire lo sguardo con un ombretto marrone. Nonostante gli ombretti chiari siano i più gettonati nulla vieta di creare un make up con colori più intensi e diversi da quelli tradizionali: puoi, ad esempio, creare uno smokey eyes sfumato con un ombretto grigio, oppure abbinando un arancione delicato a un ombretto prugna. La regola di base è non esagerare e fare in modo che il make up sia equilibrato. Se il trucco occhi è intenso infatti, l'incarnato dovrà essere opaco e curato in ogni dettaglio, e le labbra dovranno essere nude. Ma come scegliere il make up giusto per il giorno del matrimonio? Prima di tutto è importante analizzare i colori del proprio viso: dalla carnagione al colore degli occhi, ma anche i capelli. In secondo luogo possono essere presi in considerazione i colori del matrimonio: il trucco infatti deve essere in armonia con i colori del bouquet o dei dettagli del matrimonio.

Trucco sposa bionda: chi ha i capelli biondi ha di solito occhi chiari (azzurri, verdi, grigi o nocciola); i colori più adatti per gli occhi azzurri sono quelli caldi come pesca o albicocca per chi ama colori più tenui e naturali ma anche bronzo o dorato. Chi ha gli occhi verdi può puntare sui viola, lilla o anche prugna, mentre i colori più freddi, come grigio e blu sono ideali per gli occhi grigi. Chi ha i capelli biondo platino può puntare sui beige, rosati e color sabbia o marroni per chi vuole un effetto più marcato.

Trucco sposa bruna: chi ha i capelli scuri con carnagione chiara e occhi nocciola o marroni, dovrà preferire tonalità che daranno intensità allo sguardo, quindi le tonalità del beige, marrone o del bronzo ramato. Per gli occhi chiari saranno da preferire le tonalità del prugna o del viola.

Trucco sposa capelli rossi: per chi ha i capelli rossi e gli occhi marroni meglio puntare sulle tonalità del prugna o melanzana e non utilizzare il rosa. I colori poi che stanno sempre bene a chi ha i capelli rossi sono i verdi e i marroni ma anche il nocciola e l'avorio. Molto dipenderà comunque anche dall'abito, dal bouquet o dagli accessori.

Gli ombretti da evitare per il giorno del matrimonio

Anche per il trucco del tuo grande giorno cerca di rispecchiare la tua personalità e il beauty look che scegli solitamente: fai attenzione però a non esagerare e ad evitare make up troppo eccentrici e stravaganti. Sono infatti da lasciare nel beauty case i colori troppo forti e vivaci, le nuance fluo e troppo accese. No quindi a fucsia, arancioni, blu elettrici o verdi sgargianti: il look della sposa dovrà essere in ogni caso sofisticato e valorizzare al meglio lo sguardo. Da evitare anche gli ombretti glitterati, metallizzati o troppo perlescenti che oltre a invecchiare il tuo sguardo e a rendere il make up un po' troppo eccentrico, potrebbero risultare strani anche in foto, accentuando alcuni difetti.

Come scegliere il rossetto per il matrimonio?

La nuance che sceglierai per il rossetto dovrà essere in armonia con il resto del make up ma anche con i dettagli e il mood del tuo matrimonio. Una delle regole da tenere sempre in considerazione è scegliere il rossetto seguendo le tua abitudini beauty: se ad esempio nella quotidianità non applichi mai il rossetto, non puntare su un rosso perché potresti sentirti a disagio e, magari anche involontariamente, toccare il rossetto e farlo sbavare. Al contrario, se sei abituata ai colori intensi, difficilmente riuscirai ad apprezzare un rossetto nude. Scegli quindi una nuance che rispecchi la tua personalità e le tue abitudini: per esempio puoi abbinare la nuance del rossetto al tuo bouquet se ha dei colori preponderanti, oppure ai dettagli dell'abito o al colore protagonista del tuo matrimonio. È fondamentale scegliere una sfumatura in perfetta armonia con il resto del trucco: se per esempio hai scelto un trucco occhi sulle nuance del rosa e hai abbinato un blush della stessa tonalità, evita di applicare un rossetto arancione. I colori generalmente più in voga per il matrimonio sono i nude, dal color carne al pesca leggero, ma anche i colori freschi come il corallo e il rosa acceso, ma anche i rossi non sono da scartare.

Trucco sposa: come applicare il rossetto

L'applicazione del rossetto dovrà essere precisa e impeccabile: il giorno prima fai uno scrub labbra con lo zucchero per eliminare le cellule morte e rendere le labbra morbide e levigate. Delinea le labbra con una matita waterproof che abbia la mina sottile e appuntita, in modo che il tratto sia preciso: partendo dall'arco di cupido delinea il tuo bordo naturale verso l'esterno, sia per il labbro superiore che per quello inferiore. Per aumentare ulteriormente la tenuta del rossetto, sfuma la matita anche al centro delle labbra. L'ultimo passaggio prevede ovviamente l'applicazione del rossetto, che dovrà essere della stessa nuance della matita applicata. Stendilo con un pennellino fine e sottile che permetta un applicazione precisa, sempre dal centro verso l'esterno in modo da evitare che il colore fuoriesca dal contorno labbra. Per fissare il trucco labbra appoggia delicatamente una velina sulla bocca e con un pennello da polveri sfuma delicatamente della cipria.

Come far durare a lungo il make up nel giorno del matrimonio

Come far durare a lungo il fondotinta: il viso della sposa sarà sicuramente al centro dell'attenzione e dovrà essere perfetto. Ogni imperfezione dovrà essere accuratamente coperta con un correttore e l'incarnato dovrà essere omogeneo ma luminoso. É fondamentale scegliere il fondotinta giusto, dello stesso colore del proprio incarnato per non creare stacchi di colore con il collo e a lunga tenuta per avere un incarnato perfetto a lungo. Per il giorno del matrimonio è essenziale applicare con cura anche la cipria, che servirà per tenere a bada le zone lucide del viso e per fissare il fondotinta. Se vuoi un effetto ancora più radioso puoi perfezionare la pelle con un prodotto da applicare prima del fondotinta che aumenterà la durata del fondotinta rendendo la tua pelle levigata a e compatta. Step 1 Skin Equalizer di Make Up For Ever, è il prodotto perfetto per ogni sposa: un primer che corregge le piccole discromie e imperfezioni per preparare la pelle all'applicazione successiva del make up.

Make up occhi a lunga tenuta per la sposa: il trucco occhi dovrà essere sofisticato e luminoso: meglio evitare i colori eccessivi e sgargianti ma ogni ombretto dovrà durare fino alla fine dei festeggiamenti senza sbavare, sbiadire o accumularsi nella piega dell'occhio e nelle piccole rughe o segni di espressione. Per garantire una durata perfetta dell'ombretto puoi applicare, prima di realizzare il trucco occhi vero e proprio, un primer che servirà per intensificare il colore dell'ombretto e per fissarlo.

Come far durare a lungo il rossetto nel giorno del matrimonio: il trucco labbra dovrà essere creato accuratamente per evitare che dopo pochissimo tempo sbavi e esca dai contorno rovinando il look della sposa. Per prima cosa è fondamentale prendersi cura delle labbra anche i giorni precedenti il si, idratandole con un balsamo e facendo uno scrub che elimini le cellule morte e le pellicine rendendo le labbra morbide e compatte. Qualche ora prima del trucco applica un balsamo idratante e nutriente e lascialo agire: il primo prodotto che dovrai applicare per far durare a lungo il tuo rossetto è il Prep+Prime Lip di Mac Cosmetics che idrata e leviga le labbra preparandole all'applicazione del rossetto. Delinea il contorno delle labbra per ottenere un trucco definito che ti permetterà di avere labbra perfettamente delineate con un tratto waterproof e a lunga tenuta. Per aumentare ulteriormente la durata del rossetto sfuma il colore anche al centro delle labbra prima di applicare il rossetto con un pennellino per avere un'applicazione precisa e sfumarlo alla perfezione.

Trucco sposa naturale fai da te

Per il giorno del tuo matrimonio potrai realizzare da sola un bellissimo make up dai toni naturali, preferendo ombretti satinati (da evitare quelli perlati che riflettono la luce), fondotinta a lunga tenuta, cipria opacizzante e mascara waterproof. Per realizzare il tuo make up sposa fai da te devi per prima cosa applicare il primer su tutto il viso, mettere il fondotinta e utilizzare un correttore rosato per illuminare gli zigomi, il dorso e i lati del naso. Applica poi il correttore per le occhiaie sfumandolo bene e fissa il tutto con la cipria. Ora passiamo agli occhi: metti il primer sulle palpebre poi applica un colore chiaro sulla tonalità dell'avorio su tutta la parte mobile e, sulla piega, utilizza il marrone. Dopo metti il bianco sotto l'arcata delle sopracciglia e il marrone opaco sull'attaccatura delle ciglia e sfumalo bene mentre, nell'angolo interno dell'occhio, metti un rosa chiaro. All'attaccatura degli occhi applica una matita color rame e sfumala con un pennellino, ora metti il mascara waterproof solo sopra. Per le guance scegli un fard corallo e per le labbra un rossetto nude o rosato o un gloss.