Anche se a volte sembra un'impresa ardua, realizzare un bel trucco occhi non è così difficile. Basta seguire alcuni semplici regole e suggerimenti utili per realizzare delle combinazioni di colori e delle sfumature che donino intensità allo sguardo. La scelta delle tonalità da utilizzare per il make up andrà fatta anche in base al colore dei propri occhi: con i giusti contrasti, infatti, è possibile dare vita ad uno sguardo magnetico. Le sfumature poi renderanno il colore degli ombretti ancora più esaltante: è possibile realizzarle più intense, come nello smokey eyes, oppure più ampie, in base all'occasione e ai gusti personali. Ecco allora come truccare gli occhi per un make up che esalti al meglio lo sguardo.

Il make up da scegliere in base al colore degli occhi

Il colore degli occhi è importante per stabilire quali tonalità utilizzare, anche se non esistono delle regole fisse, ci sono sicuramente dei suggerimenti che è meglio seguire per valorizzare lo sguardo nel modo giusto, evitando certi abbinamenti che potrebbero rivelarsi disastrosi. Gli occhi marroni o nocciola si esaltano al meglio con i toni caldi, gli occhi scuri con intense sfumature, chi ha gli occhi verdi ha una scelta molto ampia che va dal viola al grigio al marrone, gli occhi azzurri invece sono esaltati al meglio dalle tonalità aranciate. Ad ogni modo, prima di realizzare il vostro trucco occhi, assicuratevi di avere almeno un ombretto che abbia una tonalità chiara e una scura dello stesso colore, una matita o un eyeliner, e un mascara allungante, volumizzante o incurvante in base alle diverse esigenze.

Tonalità calde per gli occhi marroni

Chi ha gli occhi marroni o nocciola è molto fortunata con il make up, sono infatti molte le tonalità di ombretti da utilizzare. Meglio però puntare su toni caldi come il marrone scuro, il verde oliva, l'arancione, ma anche il dorato, il grigio/verde e il grigio blu. Le sfumature poi devono donare luce allo sguardo: preferite quelle ambrate e madreperlate, soprattutto il bianco, ma anche il viola, evitando le sfumature intermedie che non metterebbero in evidenza gli occhi nel modo giusto. Per donare maggiore intensità ad un trucco da sera, tracciate una linea all'attaccatura delle ciglia con la matita o l'eyeliner e terminate con l'applicazione di un mascara volumizzante.

Sfumature intense per gli occhi scuri o neri

Gli occhi marrone scuro o neri vengono valorizzati al massimo con le sfumature intense. I colori più adatti sono il grigio scuro, il nero, il prugna ma anche il marrone bruciato, il rame, il bronzo e le tonalità del blu. Per le sfumature meglio preferire quelle metallizzate, evitando gli ombretti opachi, donerete così luce allo sguardo esaltando al meglio il make up occhi: via libera quindi anche all'argento, al dorato. Oltre alla matita nera, potete intensificare al meglio i vostri occhi anche con un color prugna o con il blu, in base alle tonalità di ombretto che utilizzarete per il vostro make up: l'effetto wow è garantito.

Dal viola al bordeaux per esaltare gli occhi verdi

Gli occhi verdi si abbinano bene sia alle tonalità calde, quindi i marroni, le tonalità aranciate, il rame, il porpora, il rosa e il viola in tutte le sue sfumature, da quelle accese al prugna, ma si esaltano al meglio anche con le tonalità fredde, come il grigio o il blu: da evitare invece l'azzurro, che spegne il verde degli occhi. Per sottolineare al meglio lo sguardo utilizzate una matita occhi verde bosco per esaltare il colore dell'iride, sia sulla rima inferiore che su quella superiore. Se avete gli occhi piccoli tracciate la riga della rima inferiore fino a metà occhio per ampliare lo sguardo. Per il make up da sera potete creare delle ombreggiature scure scegliendo le tonalità che meglio si abbinano con il trucco che avete scelto: per i toni caldi andrà bene il prugna, mentre per quelli freddi blu o griugio

Pigmenti rosso e arancio per valorizzare gli occhi azzurri

Il colore degli occhi si valorizza al meglio con le tonalità complementari, per questo l'arancio è il colore ideale per far risaltare gli occhi azzurri. Splendide anche le sfumature color terra bruciata, marrone dorato, pesca, rame, albicocca, rosa, ma anche il rosso arancio o il corallo e tutti i colori caldi. Sono invece da evitare il verde e il blu perchè spengono lo sguardo. Chi preferisce le colorazioni più neutre potrà utilizzare un ombretto in tonalità soft, utilizzando però una matita o un eyeliner rame oppure oro. Per la sera potete rendere più visibile l'occhio chiaro giocando con i contrasti: utilizzate quindi i colori scuri, ad esempio il grigio antracite, concentrandovi di più sulla parte esterna dell'occhio. Ovviamente non può poi mancare il mascara che darà il tocco finale rendendo lo sguardo magnetico.

Trucco occhi: i consigli per una sfumatura impeccabile

Le sfumature sono importanti per esaltare al meglio lo sguardo, bisogna però eseguirle nel modo giusto evitando quei piccoli e grandi errori che possono rovinare il risultato finale. Scegliete il pennellino adatto: valutate la qualità delle setole che non dovranno essere né troppo dure, perché potrebbero pungere, ma nemmeno troppo morbide, perchè non permetterebbero di eseguire una buona sfumatura. Le setole lunghe e larghe non permettono sfumature precise mentre, i pennellini molto piccoli e con setole compatte, saranno l'ideale per applicare i colori intensi. Ricordate poi di non esercitare troppa pressione quando realizzate la sfumatura, altrimenti caricherete troppo la palpebra rendendo difficile poi la stesura. Utilizzate sempre prima i colori chiari e poi quelli scuri per evitare che si creino sugli occhi orrende macchie di colore. Utilizzate colori simili per le sfumature: scegliendo ad esempio lo stesso colore in tonalità diverse come grigio chiaro e grigio scuro, viola e rosa, ecc…, così il risultato finale sarà senza brutte sorprese. Per l'applicazione perfetta eseguite dei movimenti da destra a sinistra e viceversa, soprattutto quando dovete unire due colori diversi. Avrete così una sfumatura impeccabile.