Gigi Hadid, la bellissima modella che sta conquistando le passerelle internazionali, è diventata la protagonista di un episodio sconcertante. Negli ultimi giorni, dopo aver sfilato nelle varie Fashion Week in tutto il mondo, è stata infatti presa di mira dalla rete con l’accusa di essere troppo grassa e goffa per il mondo della moda. Si tratta di una vera e propria assurdità, visto che Gigi vanta delle misure praticamente perfette, 86-64-89, distribuite su un metro e 78 di altezza.

La bellissima top model è più formosa delle modelle skinny che siamo abituati a vedere in passerella ma di certo non può essere definita curvy. Sui social network, c’è chi le ha dato della “cicciona”, chi l’ha accusata di essere raccomandata e ancora chi proprio non capisce come abbia raggiunto il successo. Gigi è diventata vittima di veri e propri attacchi di cyberbullismo ma, nonostante le offese e le parole forti, non si è lasciata scoraggiare. Dopo aver sfilato alla Milano Fashion Week in un miniabito di Versace, ha risposto agli haters su Instagram. La modella ha dichiarato indignata:

Sì, ho il seno, ho gli addominali e il sedere e non sto chiedendo un trattamento speciale. Entro in una taglia normale. I vostri commenti cattivi non mi fanno venire voglia di cambiare il mio corpo né di rifiutare di sfilare e di sicuro non faranno cambiare opinione agli stilisti che mi scelgono.

Ha fatto riferimento anche al fatto che all’inizio tutte le accuse nei sui confronti l’hanno scoraggiata e l’hanno fatta sentire inappropriata per il mondo della moda. Poi, ha lavorato sulla fiducia in se stessa. Sa di non essere la migliore in ogni show e di avere un corpo formoso, ma allo stesso tempo si definisce una gran lavoratrice e farà di tutto per perfezionare i risultati raggiunti in passerella. Gigi Hadid ha femminilità e sensualità da vendere e spera di ispirare un vero e proprio cambiamento nel fashion system grazie alle sue curve.

A post shared by Gigi Hadid (@gigihadid) on