Mancano poco più di 2 mesi alla prossima Milano Fashion Week ma i preparativi già fremono, tanto che cominciano a spuntare le prime indiscrezioni. La notizia che ha fatto più scalpore negli ultimi giorni riguarda Tommy Hilfiger: lo stilista statunitense arriverà sulle passerelle del capoluogo lombardo domenica 25 febbraio per presentare la collezione Primavera/Estate 2018 e chiuderà la settimana dedicata alla moda femminile.

Tommy Hilfiger chiuderà la Milano Fashion Week

Se tutte le Maison che prenderanno parte alla prossima Milano Fashion Week presenteranno le linee per la stagione Autunno/Inverno 2018-19, Tommy Hilfiger sfilerà con la stagione precedente, portando anche sulle passerelle italiane la formula see-now buy-now, che punta a rendere tutti i capi proposti immediatamente disponibili in oltre 70 paesi e sul sito tommy.com. Gli abiti proposti sul catwalk potranno inoltre essere acquistati in tempo reale con l'applicazione TommyNow SNAP. Dopo New York, Los Angeles e Londra, lo stilista ha scelto Milano per lanciare la collezione Primavera/Estate 2018 di TommyNow e la quarta (e ultima) capsule collection TommyxGigi. Considerati i precedenti come Tommyland e Rock Circus, delle sfilate che si sono trasformate in eventi spettacolari che fondono moda, intrattenimento, cultura pop e tecnologie, di sicuro anche quella italiana sarà unica e incredibile. "L’idea alla base del format Tommynow è proprio quella di creare una piattaforma globale da portare in giro per il mondo ed estendere così l’esperienza delle sfilate a un pubblico sempre nuovo. Non potevamo che scegliere Milano, la capitale mondiale della moda, come location per il nostro prossimo Tommynow show", ha dichiarato il designer in un comunicato stampa. La location non è stata ancora rivelata, l'unica cosa certa è che andrà in scena domenica 25 febbraio a partire dalle ore 20. A questo punto, non resta che aspettare qualche mese per scoprire quali saranno le sorprese preparate da Tommy Hilfiger.