Gigi Hadid è la modella più famosa al mondo e il suo successo sembra non voler proprio avere fine. Ieri sera, a Los Angeles, precisamente presso la Venice Beach, ha sfilato la collezione Primavera/Estate 2017 TommyXGigi, la linea nata dalla collaborazione tra lo stilista americano e la top model, diventata non solo testimonial ma anche musa della Maison. E' la seconda volta che la Hadid realizza parte della capsule collection del brand e questa volta ha puntato tutto sull'alta qualità dei materiali, sui prezzi abbordabili e sulle stampe e i colori pop.

TommyXGigi è caratterizzata da abiti di tutti i tipi, dalle felpe oversize ai minidress, fino ad arrivare ai pantaloni in pelle e ai completi crop-top e gonna, tutti ispirati alla California e al beachstyle. Le nuance del rosso, del blu e del giallo si abbinano al denim, al bianco e al nero, creando un vero e proprio tripudio di colori, di righe e di forme geometriche. A rendere lo show decisamente più suggestivo è stata la location, visto che la passerella è stata montata all'aria aperta tra palme californiane e oceano, proprio come se si fosse al centro di un parco divertimenti chiamato Tommyland. Non è un caso che le modelle abbiano sfilato tra acrobati, giocolieri, pattinatori, graffiti, giostre camion carichi di cibo e con musica dal vivo in sottofondo.

La cosa particolare è che Tommy Hilfiger ha ricorso per la seconda volta al "See now, buy now", mettendo in vendita la collezione lanciata proprio nel momento in cui è stata presentata in passerella. L'obiettivo è quello di offrire un servizio immediato ai clienti, capendo in tempo reale anche quali sono i capi più richiesti, destinati a diventare un trend di stagione. Insomma, Gigi Hadid ha raggiunto un ennesimo traguardo: grazie a Tommy Hilfiger è diventata per la seconda volta stilista.