22 Novembre 2021
15:16

Tiffany&Co. presenta il suo gioiello più costoso: una collana da oltre 25 milioni di euro

Si tratta di un collier con 578 diamanti, di cui uno da 80 carati. il futuro proprietario di questo gioiello avrà un servizio per la vita, ma a una condizione.
A cura di Beatrice Manca

La gioielleria newyorkese Tiffany&Co. è ormai sinonimo di lusso in ogni angolo del globo, ma con la sua ultima creazione ha deciso di superarsi: a Dubai ha presentato il suo gioiello più costoso di sempre, una collana con 180 carati di diamanti e al centro il famoso Empire Diamond, la pietra più costosa di Tiffany&Co., acquistata proprio per realizzare questo straordinario gioiello. La collana si ispira a un modello d’archivio del 1939, disegnata per l'Esposizione Universale nel Queens da cui prende il nome: "The World's Fair Necklace".

Tiffany&Co. crea un gioiello con 578 diamanti

Tiffany&Co. sta rilanciando il suo nome in grande stile: l'11 novembre è arrivata la collezione creata in collaborazione con Supreme per "democratizzare" il brand e raggiungere un pubblico di giovanissimi. Ma, sul fronte opposto, Tiffany&Co. vuole tenere alto il nome del suo fondatore, noto come "il re dei diamanti". L'ultima creazione lo conferma: nel 2022 verrà esposto il suo gioiello più costoso, presentato in anteprima a un evento a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Si tratta di un collier in platino in stile Art Decò, con un totale di 578 diamanti, 353 pietre di taglio brillante e 224 baguette. Il gioiello originale, creato nel 1939, vantava invece una grande acquamarina centrale, ora sostituito dall'Empire, un diamante da 80 carati proveniente dal Bostwana con filiera trasparente, la pietra più grande e preziosa mai messa in vendita da Tiffany&Co.

la collana di Tiffany&Co. del 1939
la collana di Tiffany&Co. del 1939

Quanto costa la collana più preziosa di Tiffany&Co.

La "riedizione" del 2022, più moderna nel design, sarà messa in vendita. Secondo quanto scrive WWD, Tiffany&Co. non vuole svelare il prezzo del gioiello, ma gli esperti del settore stimano un valore tra i 20 e i 30 milioni di dollari, cioé circa 26,6 milioni di euro. Questo lo rende il pezzo più prezioso nella storia del brand dopo il leggendario "Tiffany Diamond" che infatti non è in vendita. Il futuro proprietario di questo gioiello avrà un servizio per la vita: il gigantesco diamante centrale si può "smontare" ed essere rimontato in un anello, e la gioielleria si impegna a essere sempre a disposizione. Ma con una richiesta: prestare temporaneamente il gioiello per le mostre, un po' come succede per quadri e sculture. Più che una collana, è già un'opera d'arte.

Tiffany&Co. acquista un diamante da 80 carati per la collana più costosa che abbia mai realizzato
Tiffany&Co. acquista un diamante da 80 carati per la collana più costosa che abbia mai realizzato
Tiffany&Co., la collezione di gioielli per San Valentino 2019
Tiffany&Co., la collezione di gioielli per San Valentino 2019
2.336 di Donna Fanpage
L'iconica shopper di Tiffany&Co. diventa una borsa di lusso: costa più di mille euro
L'iconica shopper di Tiffany&Co. diventa una borsa di lusso: costa più di mille euro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni