19 Gennaio 2021
08:51

Tendenze capelli: è il momento dell’hime cut, il taglio geometrico per i capelli lisci

Il taglio più trendy del momento arriva dal Giappone: si chiama hime cut e combina la frangia, ciocche laterali e capelli lisci che scivolano sulle spalle. Un taglio geometrico e sbarazzino che si può personalizzare in base alla forma del tuo viso e alla lunghezza dei tuoi capelli. Scopri tutti i look da copiare per un taglio trendy e originale!
A cura di Federica Ambrogio
Tony & Guy – Lux
Tony & Guy – Lux

Il taglio più trendy del momento arriva dal Giappone, è geometrico ed è perfetto sei hai i capelli lisci: si chiama hime cut e si può realizzare sia sui tagli medi che su quelli più corti, adattando le lunghezze in base alla forma del viso e alla lunghezza del capello. Un taglio originale e sbarazzino caratterizzato da diverse lunghezze che incorniciano il viso e da una frangia, che può essere cortissima, geometrica oppure sfilata. Ecco tutto quello che devi sapere sull'hime cut, il taglio di capelli più trendy dell'inverno 2021.

Hime cut, il taglio più trendy del 2021

Il taglio di tendenza arriva dall'Oriente, e più precisamente dal Giappone: un taglio che risale al lontano periodo Heian, dove il taglio era portato dalle donne nobili della corte imperiale e per questo motivo è conosciuto anche come "taglio da principessa". L‘hime cut combina una frangia che solitamente sfiora le sopracciglia ma che può essere anche piena e geometrica, cortissima oppure sfilata, a due ciocche laterali che arrivano fino a metà guancia e da capelli lunghi e lisci. È quindi caratterizzato da tre livelli di lunghezze e il contrasto geometrico sarà più evidente tanto più saranno lunghi i capelli. Va da sé che essendo un taglio geometrico e definito è perfetto per chi ha i capelli lisci mentre è sconsigliato per chi ha i capelli mossi e ricci perché il gioco geometrico si perderebbe tra i volumi dei capelli, e il taglio renderebbe difficile lo styling.

La lunghezza ideale raggiunge almeno le spalle, ma se hai i capelli corti e non vuoi rinunciare a un taglio di tendenza niente paura: ti basterà sfoggiare una frangia cortissima, ciocche laterali più lunghe e sfilate e i capelli più lunghi di appena qualche centimetro: puoi quindi rivisitare un pixie cut o un bob arricchendolo con i dettagli dell'hime cut per un risultato originale e sbarazzino. Se non vuoi rinunciare all'hime cut ma detesti la frangia puoi provare la variante con riga centrale: in questo caso i livelli di lunghezze saranno soltanto due. Le ciocche laterali sfioreranno le guance e i capelli scenderanno lisci sulle spalle: è la versione perfetta se vuoi allungare otticamente il tuo viso. Ma a chi sta bene l'hime cut? Potendo personalizzare le lunghezze del taglio puoi creare un taglio su misura per te: l'hime cut rende più dolci le linee nette e geometriche dei volti quadrati e incornicia perfettamente anche i visi rotondi.

Buzz Cut, il taglio di capelli di tendenza è rasato e spopola tra le star
Buzz Cut, il taglio di capelli di tendenza è rasato e spopola tra le star
Bowl cut: il taglio di capelli dell'autunno 2019 è corto, biondo e ispirato agli anni '90
Bowl cut: il taglio di capelli dell'autunno 2019 è corto, biondo e ispirato agli anni '90
Wolf cut, il taglio di capelli ispirato agli anni '70 che spopola tra la generazione Z
Wolf cut, il taglio di capelli ispirato agli anni '70 che spopola tra la generazione Z
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni