I capelli rosa spopolano ancora tra le tendenze capelli 2020, ma con una particolarità: interessano solo le punte. Che si tratti di rosa pastello o di fucsia, il colore si concentra infatti sulla parte bassa della chioma, anche di quelle castane o scure. Si tratta di un trend adatto alle più giovani e non solo: via libera quindi a shatush o balayage, ma solo se eseguiti da esperti. Meglio affidarsi ad hair stylist specializzati in questa tipologia di colore, per ottenere un risultato perfetto. Ma scopriamo a chi stanno bene le punte di capelli rosa e quali tonalità scegliere.

A chi stanno bene le punte dei capelli colorate di rosa

Colorare le punte dei capelli di rosa richiede una piccola dose di coraggio: si tratta infatti di una colorazione che si farà notare. Un trend adatto alle più giovani ma anche alle over 40, per dare un tocco di originalità al proprio look, rendendolo di tendenza. La base ideale per il rosa è il biondo naturale o il castano chiaro. Ma molto dipende anche dalla tonalità di rosa scelta: quelle più intenso stanno bene anche sui capelli castani. In ogni caso è importante affidarsi a un parrucchiere specializzato nella gestione di questa colorazione, soprattutto se avete i capelli scuri: in questo caso, infatti, sarà necessario decolorare i capelli, fino al biondo chiaro, e poi passare al colore pastello. Sui capelli castani il contrasto sarà sicuramente più vivace. Importante anche la manutenzione del colore: utilizzate shampoo specifici per capelli colorati o comunque senza solfati, più delicati su cute e capelli.

Quale tonalità di rosa scegliere

Ma in quali tonalità colorare le punte dei nostri capelli? Il rosa include diverse tonalità, da quelle più delicate come il rosa pastello, a quelle più intense, come il fucsia. Il biondo fragola o rose gold, è un rosa dalle sfumature dorate, una via di mezzo tra il biondo e il rosso. Una colorazione che sta bene a chi ha la base chiara, che sia bionda, rossa o castana. Una sfumatura perfetta per chi vuole trasmettere personalità. L'orchidea lilla è un rosa con un sottotono di lilla molto leggero, l'ideale per chi vuole rendere il proprio look fresco e fantasioso. Il rosa cenere è un tono di colore molto leggero, un rosa polvere più sobrio per chi vuole dare un leggero tocco di colore. Le punte fucsia sono le più eccentriche ed evidenti, che vengono esaltate dai capelli castani: ideali per chi non ha paura di osare.