Il tatuaggio piuma è uno dei disegni preferiti da uomini e donne ed è tra i più riprodotti sulla pelle, non solo per la sua bellezza, ma anche per la pluralità di significati e simboli a cui è legata la piuma. Di solito ha una connotazione positiva ed è legata ai sogni, ai desideri, alla libertà, alla leggerezza d'animo ma viene tatuata anche come porta fortuna, per festeggiare una nascita o per ricordare una persona che non c'è più. Le piume sono legate anche al mondo degli angeli: molti le tatuano come simbolo di protezione.

Nell'antichità le piume erano legate a simboli religiosi: gli egiziani raffiguravano la dea Maat, che rappresentava verità e giustizia, con una piuma di struzzo in testa. Per i romani le piume erano simbolo di velocità mentre nel medioevo erano legate alla saggezza: la penna utilizzata per scrivere. Per gli indiani d'America le piume d'aquila avevano un significato divino: portavano le preghiere alle divinità ma erano considerate anche dei porta fortuna, oltre a rappresentare il gruppo familiare di appartenenza.

Tatuaggio piuma: significati e disegni da realizzare

Scopriamo ora i diversi significati del tatuaggio piuma a seconda della tipologia che scegliamo. Di solito dietro questo tatuaggio c'è una simbologia ben precisa che è legata a un messaggio che vogliamo esprimere e imprimere sulla nostra pelle. Altre volte la piuma è semplicemente una scelta estetica, soprattutto per chi decide di tatuarsi piume colorate e particolari. Ma scopriamo di più sui suoi significati e sui disegni più belli da realizzare.

Piuma di pavone simbolo di vigilanza e amore eterno

Le piume di pavone sono tra le più amate da chi decide di tatuarsi una piuma sulla pelle: simboleggiano rinnovamento, vigilanza (l'occhio che è presente nel piumaggio) ma anche gentilezza. Inoltre, nella cultura indiana, il pavone è considerato un simbolo di amore eterno per questo può essere anche un'idea per realizzare un tatuaggio di coppia  insieme alla persona amata, una dichiarazione d'amore unica e particolare. Questo tatuaggio è di solito colorato ed ha anche un forte impatto estetico: è regale e vistoso, diventando anche un po' simbolo di vanità. Il pavone è molto amato in diverse culture e, in Turchia, rappresenta addirittura Dio, un significato quindi religioso e spirituale molto importante.

Piuma di fenice simbolo di rinascita

Secondo la leggenda dell'araba fenice questo uccello risorge dalle sue ceneri dopo la morte, diventando così simbolo di rinascita. Rappresenta quindi il sogno dell'immortalità ma anche un riscatto, l'inizio di una nuova fase della vita, la vittoria del bene sul male. È il tatuaggio ideale per chi ha vinto una battaglia importante, superando in meglio le difficoltà della vita: simbolo di chi lotta senza arrendersi mai. Le piume della fenice vengono di solito rappresentate con tatuaggi colorati dove ritroviamo il rosso, il giallo e l'azzurro della coda.

Piuma di aquila o falco come simbolo di forza, velocità e intelligenza

L'aquila è considerato il re degli uccelli: è simbolo di forza e riesce a volare dove gli altri non possono arrivare: tatuarsi la piuma di aquila è l'ideale per chi non ha paura di superare i propri limiti perché è consapevole delle proprie capacità e non teme la sconfitta. L'aquila è anche detto "uccello di fuoco" per la sua capacità di arrivare vicino ai suoi raggi senza temere di bruciarsi.

Le piume di falco rappresentano la velocità e l'intelligenza: è infatti un uccello rapace che riesce a volare ad elevata velocità riuscendo a colpire le sue prede con astuzia. Il falco ha anche una vista molto sviluppata: un tatuaggio adatto a chi non si lascia sfuggire nulla e che non perde di vista le cose importanti della vita come i figli o gli affetti più cari. Potrebbe essere quindi anche un'idea per un tatuaggio di famiglia.

Piuma di gufo come protezione contro il male

Per i nativi americani il gufo protegge dal male e dagli spiriti maligni: la sua piuma potrebbe essere quindi una sorta di amuleto. Il gufo è anche un uccello molto misterioso ed è spesso legato alla magia e all'esoterismo, inoltre le sue piume sono anche simbolo di saggezza: il gufo viene spesso rappresentato nelle fiabe e nei racconti come il saggio che dispensa consigli. È un tatuaggio consigliato non solo a chi vuole vuole difendersi dal male ma anche a chi ama il mistero.

Piuma e rondini come simbolo di libertà

La rondine è un tatuaggio legato al mondo del mare: i marinai, infatti, si tatuavano la prima rondine quando raggiungevano le cinque mila miglia e ne aggiungevano una al raggiungimento delle diecimila. Un modo per simboleggiare la loro forza di volontà e il loro coraggio, ma le rondini sono anche simbolo di libertà, sopratutto se abbinate alle piuma: l'ideale anche per chi ama viaggiare. Il disegno può essere realizzato in tanti modi diversi, sta molto alla vostra fantasia e a quella del tatuatore: l'importante è che il risultato finale vi rappresenti.

Tatuaggio piuma e infinito simbolo di fortuna

La piuma tatuata con il simbolo dell'infinito rappresenta un portafortuna, per questo è spesso abbinato a frasi o nomi: c'è chi decide di abbinare le parole "love e "life" per chi spera che l'amore sia il portafortuna della propria vita, oppure chi tatua insieme a questi due simboli il suo nome insieme a quello della persona amata, di un figlio, un genitore o un fratello: persone che amiamo e che diventano una sorta di amuleti nella nostra vita.

Tatuaggio piuma: dove farlo

Il tatuaggio con piuma può essere realizzato in molte parti del corpo, la sua forma allungata però lo rende adatto soprattutto a braccia, schiena, fianco, collo del piede, polpaccio, collo e polso. Molto dipende dalla grandezza anche se di solito, il tatuaggio a forma di piuma, non è mai troppo minimal altrimenti perderebbe in bellezza. Bisogna quindi dargli la giusta collocazione per valorizzarlo al meglio.

Collo: su questa zona del corpo il tatuaggio a forma di piuma, soprattutto se realizzato in corrispondenza con l'orecchio, può diventare come una sorta di orecchino portafortuna. Può essere molto elegante soprattutto se realizzato in bianco e nero e con un tratto leggero.

Schiena: questa è una zona nascosta agli occhi ma sulla quale ci si può sbizzarrire anche con disegni più grandi e articolati: bellissimi i tatuaggi colorati da tenere in vista in estate con le spalle scoperte: una piuma di pavone o di fenice è l'ideale per chi ama osare.

Braccio e polso: sono le zone più gettonate di solito per i tatuaggi: sul polso è indicata una piuma elegante, meglio se in bianco e nero e dai tratti delicati. Lo stesso vale per il braccio, ma qui si può optare per un disegno più grande dando maggiore rilievo ai particolari della piuma.

Piede: spesso sul piede la piuma viene tatuata come se fosse una cavigliera: un risultato elegante lo si ottiene con un tattoo in bianco e nero mentre, chi ama mettere i piedi in evidenza potrà osare con una o due piume dai colori sgargianti da mostrare con orgoglio: la scelta dipende dallo stile che vogliamo dare al tatuaggio e anche dal disegno che abbiamo scelto.