Brooklyn Beckham è il primogenito di una delle famiglie più amate d'Inghilterra e, dopo aver compiuto 18 anni nel 2017, ha deciso di emanciparsi, distaccandosi da mamma Victoria e papà David. E' cresciuto e ha pensato bene di andare a studiare fotografia a New York, precisamente presso la Parsons School of Design, e sembrerebbe essersi ambientato benissimo in America. Di recente, infatti, è stato avvistato sulle spiagge di Miami in costume da bagno mentre veniva riconosciuto dalle fan che non hanno perso occasione per scattarsi un selfie in sua compagnia.

Brooklyn Beckham in costume a Miami

Brooklyn Beckham ha 18 anni ma, nonostante sia ancora giovanissimo, è chiaro che ha ereditato il fascino e la bellezza dai suoi genitori, visto che è già molto amato dal sesso femminile. Qualche giorno fa è stato avvistato con un amico sulle spiagge di Miami, città in cui si trasferirà il papà per realizzare il sogno di dare vita a una squadra di calcio, e ha sfoderato tutto il suo sex appeal. Il figlio maggiore di David e Victoria ha infatti indossato un costume da bagno a pantaloncino blu scuro con sotto delle mutande Calvin Klein con l'elastico a vista, una collana in argento e uno zainetto. Una volta tolta la t-shirt bianca è rimasto a petto nudo, rivelando i numerosi tatuaggi che ha sul busto e sulle braccia come quello grosso che riproduce Cupido con tanto di arco e freccia appena sopra lo stomaco o quello della bussola sull'avambraccio. Sono state innumerevoli le ragazze che lo hanno riconosciuto e che non sono riuscite a resistere alla tentazione di scattare un selfie in sua compagnia. Insomma, Brooklyn sta crescendo e sembra avere tutte le carte in regola per diventare un sex symbol: riuscirà a fare concorrenza a papà David?