Mancano pochissimi giorni ad Halloween ed è arrivato il momento di pensare a qualche idea fuori dal comune per rendere la notte "dei morti viventi" davvero spaventosa. Tutti quelli che hanno ancora le idee poco chiare ma che intendono prendere parte a una serata leggendaria possono prendere ispirazione dalle star, che in più di un'occasione hanno dato prova di sapere cosa vuol dire distinguersi per originalità. A dimostrarlo nelle ultime ore è stata Kylie Jenner, che per celebrare al meglio la festa del prossimo 31 ottobre ha pensato a qualcosa di davvero speciale: ha travestito la figlia Stormie.

My baby!!!!!!!! 💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜 i cant handle this!!!!

A post shared by Kylie ✨ (@kyliejenner) on

La cosa particolare è che per lei non ha scelto uno dei tradizionali costumi per bambini da strega o da zucca, ha portato all'ennesima potenza il concetto di look "mini me", riproducendo alla perfezione uno dei suoi outfit iconici, per la precisione quello firmato Versace sfoggiato all'ultimo Met Gala. Così come la mamma, a quasi 2 anni la piccola ha indossato un lungo abito viola tempestato di piume e cristalli, completando il tutto con una borsetta scintillante e addirittura con una parrucca viola e liscia. Certo, probabilmente il capo non sarà stato griffato ma la cosa certa è che Stormie era identica alla minore delle sorelle Kardashian, anche se un tantino più spaesata. Nella didascalia che accompagna le foto social la mamma ha scritto: "La mia bambina, non posso farcela", il tutto accompagnato da una cascata di cuori lilla. Quante saranno le madri che seguiranno l'idea della Jenner? L'unica cosa certa è che puntare su dei look mini-me appariscenti e originali potrebbe rivelarsi un'idea vincente per Halloween, soprattutto per le donne che hanno avuto delle figlie da poco.