Le sopracciglia sono una parte fondamentale del nostro viso: incorniciano lo sguardo rendendolo sensuale e mettono in risalto gli occhi: c'è chi sceglie di tenere le sopracciglia folte  e naturali come Cara Delavigne e chi decide di fare un tatuaggio delle sopracciglia per averle sempre in ordine. Ma, come avere le sopracciglia perfette? La forma sbagliata di sopracciglia, un'arcata disegnata male o una depilazione non corretta potrebbero cambiare completamente la vostra espressione: il segreto è non stravolgere la nostra forma naturale ma fare in modo di tenere le sopracciglia curate, senza strafare. Ecco tutti i consigli per avere sopracciglia perfettamente curate e gli errori da non fare.

Sopracciglia perfette: le regole da seguire

Non esiste una forma perfetta uguale per tutti: le sopracciglia devono essere studiate in base alla forma del viso e alle proporzioni, altrimenti si rischia di non valorizzare al meglio i propri tratti. E allora: come faccio ad avere sopracciglia perfette? Scopriamolo insieme!

Prendete le misure

Il segreto è prendere letteralmente le misure prima di iniziare a strappare i peli:

  • con l'aiuto di una matita per occhi colorata o bianca dovrete delineare i tre punti principali ovvero: l'attacco delle sopracciglia, l'angolo più alto e la fine;
  • per trovare questi tre punti aiutatevi con una matita o con il manico di un pennello: per il punto di attaccato posizionate il pennello a lato del naso in senso verticale fino all'altezza delle sopracciglia, per l'angolo più alto il pennello andrà ruotato leggermente verso il centro della pupilla in direzione del sopracciglio e, per l'angolo finale, dovrete tenere in considerazione la linea immaginaria che si crea dall'angolo del naso e che passa dall'angolo esterno dell'occhio;
  • ora disegnate una linea lungo il bordo inferiore del tuo sopracciglio per determinare il suo spessore, seguendo la curvatura naturale delle tue sopracciglia. Adesso potete tirare via la peluria in eccesso (quella non compresa nella linea che avete tracciato).

Scegliete la forma in base ai tratti del viso

Una volta prese per bene le misure, è il momento di delineare le sopracciglia nella forma che più si adatta ai tratti del nostro viso.

  • Se avete un viso dai tratti spigolosi scegliete la forma arrotondata: le sopracciglia curvano sull'occhio senza creare un arco definito. Questa forma lascia spazio sull'occhio e addolcisce i tratti del volto.
  • Per chi ha un viso lungo è adatta la sopracciglia ad angolo perché alza l’occhio e affina i tratti. Data la spinta verso l’alto, è adatta anche a chi ha gli occhi piccoli o che tendono all'ingiù.
  • Una variazione di quelle ad angolo sono le sopracciglia ad angolo morbido, cioè più arrotondato. Adatta a visi dalla forma regolare, l’arco alto apre l’occhio e mette in evidenza i tratti del viso.
  • Per valorizzare le guance, soprattutto per chi ha zigomi piccoli, la forma più adatta è quella arcuta in cui le sopracciglia si incurvano leggermente verso il basso, prima di salire e ricadere di nuovo creando un arco.
  • Chi ha un viso lungo con fronte alta dovrà optare per sopracciglia dritte, che hanno un arco appena accennato o non lo hanno affatto. Sono spesso folte e hanno bisogno di particolare cura per essere in ordine. Sono l’ideale per valorizzare gli occhi grandi.

Scegliete la tecnica di depilazione sopracciglia giusta per voi

C'è chi preferisce la pinzetta e chi invece la cera: all'inizio è meglio affidarsi ad un'estetista che vi darà le linee guida, per poi procedere da sole le volte successive. L'importante è comunque utilizzare la tecnica che si preferisce nel modo corretto ed evitare di creare dei disegni non in armonia con il nostro viso.

  • Pinzetta: se scegliete la depilazione con le pinzette avrete un disegno più preciso: procurartene un paio rigido e con la punta tagliata trasversalmente in modo da riuscire ad eliminare con facilità il pelo. Tamponate zona delle sopracciglia con acqua tiepida e, una volta individuati i peli da eliminare, procedete con l'estirpazione nel senso di crescita del pelo. Eliminate un pelo alla volta controllando che la forma delle sopracciglia sia quella corretta.
  • Ceretta: la ceretta è invece preferibile se dovete ridisegnare completamente l'arcata: tra le sopracciglia posizionate una piccola striscia verticale mentre sotto l'arcata una piccolissima striscia in senso diagonale, e strappate sempre nel senso di crescita del pelo. Se non siete sicure di posizionare le strisce nel modo corretto rivolgetevi ad un'estetista che saprà consigliarvi al meglio. La depilazione deve sempre essere fatta la sera per evitare arrossamenti durante la giornata: una volta terminato il procedimento è bene applicare una crema lenitiva per tenere a bada rossori e irritazioni.
  • Filo di cotone: tra i tanti metodi utilizzati possiamo anche depilare le sopracciglia con il filo di cotone : si tratta di una tecnica ancora poco conosciuta  in Italia che prevede l'utilizzo di un filo di puro cotone che viene attorcigliato su se stesso e poi appoggiato alla pelle. Delicatamente il filo viene ruotato, e durante la rotazione, elimina il pelo alla radice. A differenza di quanto si possa pensare è un metodo estremamente delicato che delinea alla perfezione le sopracciglia garantendo un risultato perfetto a lungo.

Disegnate le sopracciglia con il make up per migliorare la forma

Oltre a toglierle e a curarle è possibile anche disegnare le sopracciglia in modo perfetto con la matita, soprattutto per migliorare la forma di sopracciglia irregolari:

  • pettinate le sopracciglia, prendete la matita e iniziate dalla parte interna tracciando una linea leggera per dare più intensità al colore delle sopracciglia naturali;
  • dopo, con lo sfumino, create una lieve ombreggiatura;
  • ora bisognerà procedere a piccoli tratti ricreando l'effetto dei ciuffi naturali per riempire le zone vuote;
  • dopo applicate uno strato sottile di cipria e, infine, per fissare il disegno: scegliete uno spray fissante leggero o uno spruzzo di acqua termale.
  • Bisogna stare attente a non usare una matita troppo scura per non indurire i tratti del viso. Per utilizzare i prodotti giusti è possibile acquistare, in profumeria o on line, dei kit per sopracciglia. Tutte le case cosmetiche ne producono e i prezzi variano dai 7 ai 20 euro.

Volete cambiare forma alle sopracciglia?

E se invece volete cambiare forma alle sopracciglia, ecco come fare per averle perfette:

  • se volete che le vostre sopracciglia appaiano più folte, perché avete tirato troppo con la pinzetta e vi ritrovate con le sopracciglia sottili, non dovete fare altro che tracciare dei piccoli tratti con una matita apposita, avendo cura di utilizzare la matita sulla pelle completamente asciutta, per un risultato perfetto;
  • se invece volete sopracciglia dritte, vi basterà togliere solo due o tre peletti sulla parte superiore centrale delle sopracciglia, riempiendo poi il vuoto della parte inferiore con un po' di matita;
  • una forma che sta bene a tutte è quella a ali di gabbiano: per disegnarle bisognerà partire dall'interno dell'occhio in corrispondenza con la base del naso e, la linea delle sopracciglia, continuerà dritta fino a formare un angolo che dovrà essere i 2/3 della lunghezza totale per poi scendere verso il basso. La parte finale dovrà essere dritta e assottigliarsi gradualmente, fino ad arrivare su una linea obliqua (ipotetica) che unisce l'occhio alla tempia. Così avrete una forma proporzionata rispetto al viso armonizzando i tratti. Ora, con l'aiuto delle pinzette, assottiglierete le sopracciglia fino a rientrare nell'area che avete definito in precedenza e andrete a eliminare le ciglia che si trovano tra i due occhi, eliminando le imperfezioni sotto la cosiddetta "ala", in modo da definire una linea inferiore assottigliando il sopracciglio, ma senza esagerare. Per fissarle potete usare un apposito gel.

Potete scurire le sopracciglia con apposite colorazioni

Se volete scurire le sopracciglia, perché scolorite dal sole o per coprire dei peletti bianchi, potete utilizzare delle apposite tinture colorate che trovate nelle profumerie, nei negozi specializzati e on line. Per l'applicazione utilizzate un piccolo spazzolino, per essere più precise. Seguite bene le istruzioni e, prima di applicare il prodotto, mettete un po' di crema intorno alle sopracciglia per evitare di macchiare la pelle. Chi non ha necessità di coprire peli bianchi e cerca una soluzione non permanente può utilizzare, oltre alla calssica matita, anche degli appositi mascara che trovate in vendita in tutte le profumerie, scegliendo il colore che più si adatta a voi.

Sopracciglia perfette: gli errori da non fare

Vediamo ora quali sono gli errori da evitare per avere sopracciglia perfette:

  • non depilate troppo spesso le sopracciglia: limitatevi ad utilizzare la pinzetta ogni tre settimane per dare ai peli il tempo di ricrescere, altrimenti vi ritroverete con sopracciglia troppo sottili;
  • non utilizzate pinzette vecchie: per tirare bene i peli, le pinzette devono essere nuove. Inoltre è importante disinfettarle dopo ogni utilizzo tenendole nel loro astuccio;
  • evitate di creare troppo spazio tra le sopracciglia: è vero che quei peletti sono fastidiosi e vogliamo evitare l'effetto "monociglio", ma è meglio non lasciare troppo spazio tra una sopracciglia e l'altra: ciò renderebbe più evidente il naso, oltre a farlo risultare troppo distante dagli occhi;
  • non sfoltite solo la parte inferiore: non è affatto vero che quando delineate l'arcata dovete togliere solo i peletti nella parte inferiore delle sopracciglia. Anche la zona superiore deve essere pulita, senza però esagerare e assottigliare troppo il disegno. Limitatevi a rimuovere i peli che fuoriescono dal vostro disegno naturale, senza modificarlo;
  • non esagerate con la matita: come abbiamo visto, possiamo aiutarci con il trucco per migliorare le sopracciglia. L'importante è però non esagerare, soprattutto quando si tratta di un trucco da giorno per evitare un disegno dall'effetto troppo "finto". Se non siete sicure e avete paura di creare un make up disastroso provate il gel colorato oppure le polveri da fissare con la cera per riuscire a disegnare in modo naturale e perfetto le sopracciglia.