Sophie Turner è diventata mamma lo scorso luglio, ha messo al mondo la sua prima figlia Willa nata dal matrimonio con Joe Jonas e non potrebbe essere più felice. Nonostante sia una star famosa a livello internazionale, a differenza delle colleghe, fin dall'inizio ha voluto vivere questo periodo magico della sua vita in forma privata. Fatta eccezione per qualche scatto paparazzato, è stato praticamente impossibile vederla col pancione, solo dopo aver partorito ha infatti condiviso sui social le dolci foto della gravidanza. Stessa cosa ha fatto anche con la bimba, che a poco meno di un anno non è mai stata mostrata in pubblico. Il motivo per cui sostiene fortemente questa decisione? Lo ha spiegato di recente in una Stories.

La maternità "no-social" di Sophie Turner

Siamo ormai abituati a vedere sui social le star documentare nei minimi dettagli la loro maternità, dalla scoperta della gravidanza alle prime ecografie, fino ad arrivare al post-parto. Nonostante il trend del momento sembri essere quello di trasformare la dolce attesa in un evento mediatico, c'è ancora qualcuno che preferisce andare in controtendenza. È il caso, ad esempio, di Sophie Turner, la nota attrice di Game  of Thrones, che ha ridotto drasticamente la sua presenza sui social da quando ha scoperto che sarebbe diventata mamma. Il motivo? Vuole preservare la privacy della sua famiglia e soprattutto della bimba.

Una delle poche foto di Sophie Turner col pancione
in foto: Una delle poche foto di Sophie Turner col pancione

"È disgustoso fotografare una bambina senza permesso"

L'attrice ha chiarito il motivo della sua "maternità no-social" in una Stories condivisa su Instagram, nella quale ha spiegato perché non ha mai postato foto della bimba e non vuole che venga paparazzata. Le sue parole sono state: "Non voglio quelle foto là fuori. Lei è mia figlia. Non ha chiesto questa vita, non ha chiesto di essere fotografata. È inquietante che un uomo adulto faccia foto a una bambina senza permesso. Sono nauseata, disgustata e chiedo rispettosamente a tutti di smettere di seguirci, smettere di cercare di scattare foto di nostra figlia e di pubblicarle". Insomma, la moglie di Joe Jonas non ha potuto fare a meno di ribellarsi a questa convenzione, sottolineando che i paparazzi non avranno mai la sua autorizzazione. In quanti sostengono questa sua scelta?

Sophie Turner in attesa di Willa
in foto: Sophie Turner in attesa di Willa