L'inverno si avvicina ed è arrivato il momento di scoprire le tendenze che diventeranno gettonatissime durante la prossima stagione. Anche se manca poco più di un mese al suo inizio, sono molte quelle che vogliono anticiparsi, così da non apparire impreparate e da sfoggiare un look super glamour durante le prossime feste natalizie. Da cosa si può partire per rinnovare la propria immagine? Dai capelli, visto che è già stato imposto il colore invernale must-have. Si chiama  smoky gold blonde, è una nuance che fonde oro, caffè e cenere e sta bene praticamente a tutte. Le celebrities ne vanno già matte, tanto da sfoggiarlo con orgoglio sia sui social che sui red carpet internazionali.

Lo smoky gold blonde è il colore di tendenza per l'inverno 2020

A chi non viene un tantino di malinconia pensando alle buie e piovose giornate invernali, quelle in cui alle ore 16 sembra essere già notte? È possibile aggiungere un tocco luminoso alla nuova stagione portando una piccola novità al proprio look, un colore di capelli fresco e brillante. Dite addio alle tonalità fredde tipico di questo periodo, per essere alla moda nel 2020 bisogna optare per lo smoky gold blonde. Si tratta di una reinterpretazione del balayage che però, a differenza di quello tradizionale, aggiunge delle ciocche scure e fredde su una base chiara, così da rendere la chioma "tridimensionale". A idearlo è stata la colorista preferita dalle star, Cassondra Kaeding, che lo ha sperimentato per la prima volta su Natalie Portman, ormai diventata "portavoce" della nuova tendenza. Oggi l'attrice sfoggia un long bob dalle sfumature oro, caffè e cenere, una tonalità perfetta per emanare luce attraverso i capelli, per ravvivare il taglio medio e soprattutto per mascherare la ricrescita.

A chi sta bene lo smoky gold blonde

Quello che tutte vogliono saper, però, è: a chi sa bene smoky gold blonde? Essendo un biondo scuro con delle sfumature in oro e castano, si adatta praticamente a tutte, sia a quelle che partono da una base chiare che alle brune, il risultato sarà sempre soffice e ben mixato. Naturalmente, si potrà optare per delle nuance più o meno scure a seconda dei gusti personali ma in tutti i casi si tratta di un colore che mimetizza la ricrescita, che dona tridimensionalità e luminosità alla chioma, ravvivando anche i tagli classici come il caschetto. Il consiglio per renderlo ancora più brillante è quello di aggiungere un trattamento glossy. In questo modo, si vanterà una vera e propria chioma da star nella vita quotidiana.