Silvia Toffanin non sta vivendo un momento facile della sua vita, poco più di una settimana fa ha perso la mamma Gemma ma, nonostante ciò, ha deciso di continuare a lavorare proprio come lei avrebbe voluto. Lo scorso sabato a Verissimo, meravigliosa in un tailleur mannish in marrone, non ha potuto fare a meno di dirle per l'ultima volta addio al termine della puntata, commovendo tutti con le sue lacrime. Il 7 novembre è poi tornata più elegante e in forma che mai su Canale 5, incantando il publico con il suo ennesimo look elegante e glamour. La conduttrice non ha rinunciato al lusso, completando l'outfit con un dettaglio davvero costoso.

L'abito viola di Silvia Toffanin

Nella nona puntata di Verissimo andata in onda su Canale 5 l'8 novembre, Silvia Toffanin ha spopolato in fatto di eleganza e non ha rinunciato al lusso. Si è presentata in studio con un raffinato abito tra il viola e il blu di Luisa Beccaria, un modello plissettato con la gonna longuette, le maniche trasparenti e un drappeggio che le ha segnato il punto vita. Per completare il tutto ha scelto un paio di décolleté di Le Silla a contrasto in camoscio color nude, che sul sito ufficiale del brand vengono venduti a 514 euro. La conduttrice ha poi rinunciato alla piega liscia che di solito sfoggia, optando per delle onde dall'effetto naturale che hanno esaltato le sfumature bionde sulle punte. Insomma, ancora una volta Silvia ha dato prova di gran classe: anche in un momento difficile come quello che sta attraversando a causa del recente lutto, non perde la sua passione per la moda e per lo stile. Cosa indosserà nel prossimo appuntamento col programma?