Silvia Toffanin è la regina del sabato pomeriggio di Canale 5, è da anni che è al timone di Verissimo e, nonostante la pandemia l'abbia costretta a rinunciare al pubblico e al contatto diretto con i suoi ospiti, ha deciso di andare lo stesso avanti con il programma. Il 14 novembre è andata in onda la decima puntata, in occasione della quale ancora una volta ha dato il meglio di lei in fatto di eleganza. La conduttrice ha cambiato radicalmente stile, dicendo temporaneamente addio agli abiti da dea e alle gonne bon-ton e presentandosi sul palco in pantaloni. Il valore del total look? Quasi 2.000 euro.

Silvia Toffanin col maglione rosa confetto

Per la decima puntata di Verissimo Silvia Toffanin ha puntato sul lusso, presentandosi sul palco solo con abiti e accessori griffati. Ha indossato dei pantaloni di camoscio grigio a vita altissima di Alberta Ferretti, un modello leggermente ampio sui fianchi da 850 euro, e li ha abbinati a un maglione con lo scollo a V e le maniche a sbuffo firmato Philosophy di Lorenzo Serafini (sul sito ufficiale del brand viene venduto a 285 euro).

Per completare il tutto non potevano mancare i tacchi a spillo, per la precisione un paio di décolleté color nude di Sergio Rossi da 530 euro, mentre, per quanto riguarda i capelli, li ha tenuti sciolti e leggermente ondulati. Qual è il valore totale dell'outfit? 1.665 euro senza considerare i bracciali in argento e oro che portava al polso. Insomma, la Toffanin non ha resistito al "richiamo" delle firme ma in compenso il risultato è stato impeccabile: il look con pantaloni e pullover rosa confetto non è forse perfetto per l'autunno?