Siete pronte a dire addio alla ricrescita? O meglio, a darle il benvenuto? Il nuovo trend capelli è sinonimo di naturalezza e vuole le radici dei capelli in bella mostra. Non si tratta solo di una tendenza del momento, ma di una vera e propria tecnica di colorazione dei capelli. È stata ideata da L’Oréal e sdogana una volta per tutte la ricrescita: il contrasto tra la radice scura dei capelli e le lunghezze più chiare oggi è di tendenza. La tecnica di colorazione che sta facendo il giro del web si chiama Shadow roots, letteralmente “radici ombreggiate” e indica proprio quel contrasto di colore che fino a poco tempo fa veniva visto ancora come un tabù, come se, invece che un effetto voluto, si trattasse di una ricrescita XL.

La tecnica Shadow roots prevede l’applicazione di un tono di colore più scuro proprio sulle radici seguendo un movimento a zig zag che permette di ottenere un effetto più naturale e sfumato. Le lunghezze e le punte invece, verranno illuminate o all’occorrenza decolorate per ottenere un effetto più chiaro, ma sempre delicato. Lo stacco infatti non è netto, bensì sfumato e armonico. Su Instagram l’hashtag #shadowroots conta più di 16.000 foto, dai look più naturali a quelli più estrosi. La tecnica infatti può essere rivisitata in chiave pop, applicando sulla radice un colore vivace e brillante come il viola, il verde o il blu, in abbinamento a un colore più tradizionale per lunghezza e punte. Questa tendenza sta bene proprio a tutte, sia a chi ha i capelli lunghi che a chi porta un taglio corto e sbarazzino.

Il contrasto classico è quello tra la radice scura e il capello chiaro, ma basta dare spazio alla fantasia per scoprire tantissimi altri abbinamenti trendy e originali. Tra gli effetti più belli c’è il contrasto tra la radice nera e le lunghezze silver, ma il nero alla base si abbina perfettamente anche con i capelli colorati, con nuance come il verde, il blu e il viola.  Lo stacco è generalmente graduale e il colore scuro concentrato solo alla radice, ma c’è anche chi preferisce sfumare il colore più scuro anche sulle lunghezze, creando quasi un effetto degradè. La tendenza dilaga non solo sui social, ma anche tra le star: Rita Ora e Madonna, man anche Drew Barrymore  e Ashley Benson sono solo alcune tra le celebrities che hanno scelto di seguire la tendenza. E diciamoci la verità: oltre che di tendenza, si tratta anche di comodità: non dovrete più essere schiave dell’appuntamento dal parrucchiere per il ritocco del colore.