Arielle Calderon è una ragazza americana, viene da New York e a causa del suo peso non si piaceva più. Faceva fatica a percorrere lunghe distanze, non poteva indossare gli abiti che le piacevano e la cosa che più la infastidiva era che spesso sui mezzi publici le persone credevano che fosse incinta. E’ per questo che da maggio 2015 ha deciso di dare una svolta alla sua vita. E’ riuscita infatti a perdere 38 chili senza fare alcuna scelta drastica ma semplicemente cambiando stile di vita. Fino a quel giorno aveva sempre rimandato l’inizio della dieta, finendo per rimpinzarsi di cibo spazzatura in continuazione, poi ha deciso di affidarsi alla Weight Watchers, il regime alimentare più seguito dalle star.

Ha diminuito le calorie giornaliere, senza però diventare ossessionata dal conteggio dei grassi e degli zuccheri assunti. Ha continuando a mangiare tutto, dando ovviamente priorità alla frutta, alla verdura e ai cibi freschi. Non era la prima volta che Arielle provava un regime alimentare rigoroso, già negli anni del college era riuscita a perdere moltissimi chili ma la dieta aveva finito per renderla depressa poiché era finalizzata esclusivamente al dimagrimento. Con Weight Watchers è riuscita invece ad intraprendere uno stile di vita sano e a non sottoporsi a rinunce e sacrifici eccessivi.

Secondo lei, il segreto è tenere sotto controlla l’alimentazione, camminare molto, assumere acqua in quantità, così da mantenere il corpo idratato e da diminuire la sensazione di fame, e cercare di cucinare le pietanze in casa in modo sano. Oggi, è finalmente felice e consiglia a tutte le donne che vogliono dimagrire una scelta simile. Uno stile di vita equilibrato comprende anche la salute mentale e non ci si può preoccupare in modo ossessivo delle calorie assunte, anche quando si vuole perdere peso.