Si è tenuta ieri, in occasione della Milano Fashion Week, la sfilata della collezione donna Autunno/Inverno 2017-18 firmata da Alberta Ferretti. La stilista ha messo in scena un vero e proprio show ispirato al mondo della Repubblica Marinara di Venezia, fatto di panorami meravigliosi, magia e Carnevale. Le modelle hanno indossato abiti eleganti, raffinati, preziosi, caratterizzati da tessuti a righe, colli alla marinara, bottoni d'oro, cappotti doppio petto. Naturalmente, non sono mancate le trasparenze, le piume e le ruches, che hanno dato ai capi un tocco di femminilità. A rendere unico lo spettacolo sono state però le modelle. La Ferretti non solo ha scelto di far sfilare una top model con lo hijab ma ha anche voluto dei "volti noti" in passerella come le sorelle Hadid e l'angelo di Victoria's Secret, Sara Sampaio.

Sono state proprio Bella e Sara a essersi distinte per la loro sensualità, visto che per entrambe è stato scelto un nude look. La sorellina di Gigi è apparsa meravigliosa con un vestito aderente e completamente trasparente, indossato senza reggiseno con un pantaloncino nero per coprire le parti intime. Per completare il tutto, la stilista ha scelto per lei un mantello di velluto con cappuccio, caratterizzato da alcune decorazioni dorate riprese sugli stivali con il tacco, e una mascherina in pieno stile "Eyes Wide Shut".

Per Sara Sampaio, la designer italiana ha voluto invece un lungo abito in chiffon di un meraviglioso viola acceso con una profonda scollatura sul décolleté e delle trasparenze audaci che hanno rivelato chiaramente il seno. La modella ha poi sfoggiato un'elegante acconciatura raccolta e un trucco smokey eyes, che ha messo ancora più in risalto i suoi splendidi occhi azzurri. Certo, la loro bellezza era già nota a tutti ma la Ferretti è riuscita a esaltare anche la loro femminilità. I tessuti trasparenti dei loro vestiti hanno infiammato la passerella della stilista.