Sai che puoi usare il sapone di Marsiglia per il viso? Questo prodotto utilizzato dalle nostre nonne per le pulizie di casa, per il bucato e non solo, può essere un ottimo alleato di bellezza. Un sapone delicato e naturale al 100%, ideale anche per la pelle del viso, sia in caso di cute grassa che sensibile, oltre ad essere un ottimo prodotto per il corpo, le mani e i capelli. Un sapone dalla storia antica, originario della Siria: deriva infatti dal sapone di Aleppo. Nei secoli è arrivato poi fino a Marsiglia, città francese da cui ha preso il nome. Ma scopriamo le proprietà del sapone di Marsiglia e perché utilizzarlo nella nostra beauty routine.

Proprietà del sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia puro contiene il 72% di oli vegetali come olio d'oliva, di cocco e di palma e non contiene grassi animali, né profumi, né conservanti. Sull'utentico sapone di Marsiglia troverete infatti la dicitura:"Extra Pure 72% di acidi grassi". Si tratta di un prodotto adatto anche alle pelli mature e indicato per la pelle sensibile e delicata, anche quella dei bambini, in quanto non contiene profumi. Ha proprietà lenitive, è ipoallergenico, non irrita la pelle, e possiede anche proprietà antibatteriche. Inoltre è eudermico, cioè rispetta le normali condizioni della cute: anche se si tratta di un prodotto delicato, riesce a detergere a fondo. Oltre che per la cura del viso e del corpo, viene utilizzato anche per il bucato e per le pulizie domestiche, un uso molto diffuso tra le nostre nonne. Infine si tratta di un sapone ecologico e biodegradabile, quindi amico dell'ambiente.

Sapone di Marsiglia per detergere il viso: dalla pelle impura a quella sensibile

Il sapone di Marsiglia è un sapone perfetto per il viso. È adatto in caso di pelle grassa e oleosa perché asciuga il sebo in eccesso e pulisce a fondo i pori, senza aggredire e seccare la pelle. Utilizzatelo una volta al giorno: noterete i benefici anche sull'aspetto di brufoli e punti neri. Il sapone di Marsiglia è adatto anche in caso di pelle normale e sensibile, perché non irrita la cute. Potete utilizzarlo anche dopo il normale struccante viso, perché aiuta ad eliminare i residui di trucco. Dopo ever lavato il viso con il sapone di Marsiglia, applicate un tonico, per riequilibrare subito il pH della pelle: indispensabile soprattutto se avete la pelle molto secca o particolarmente sensibile, ma si tratta di un gesto da fare sempre, per migliorare l'aspetto della vostra cute.

Altri usi per corpo, mani e capelli

Il sapone di Marsiglia può essere utilizzato anche per la pulizia del corpo, come sostituto del bagnoschiuma: mescolatene alcune scaglie con l'acqua calda, per una pelle morbidissima. Se lo strofinate sulle parti più secche de corpo, può funzionare anche come scrub: vi basterà passarci sopra un panno in microfibra inumidito con acqua. Anche le mani possono trarre beneficio dal sapone di Marsiglia, soprattutto quando sono secche e screpolate: deterge le mani, eliminando i batteri e non aggredisce la pelle, ma la rende più morbida. Il sapone di Marsiglia per i capelli, invece, è un ottimo prodotto in caso di capelli grassi, come sostituto dello shampoo: utilizzatelo una volta a settimana. Grattugiatelo e scioglietelo nell'acqua, prima di utilizzarlo come un normale detergente. Evitate di utilizzarlo sui capelli troppo lunghi, perché potrebbe annodarli e seccare le punte. In alcuni casi, il sapone di Marsiglia viene consigliato dai medici, anche come detergente intimo, in quanto molto delicato e perché aiuta a prevenire le infezioni.