saldi estivi 2019 cominceranno il 6 luglio in quasi tutte le regioni d'Italia, ci sono infatti delle eccezioni, ovvero la Liguria, la Sicilia, la Basilicata e la Campania, dove le svendite di fine stagione sono già partite da qualche giorno. C'è chi ha già individuato i capi da acquistare, chi preferisce non crearsi aspettative e chi, invece, aspetterà qualche giorno prima di lanciarsi nella "bolgia infernale" che si verrà a creare nei negozi. L'unica cosa certa è che i saldi creano sempre un tantino di ansia in coloro che non vogliono lasciarsi sfuggire gli abiti e gli accessori che hanno sempre desiderato. Quando finiranno? Tra la metà di agosto e l'inizio di settembre, le date precise variano infatti da regione a regione.

Il 6 luglio cominciano i saldi estivi 2019

I saldi estivi sono tra le cose a cui molti non riescono proprio a rinunciare e per questo 2019 il conto alla rovescia è quasi arrivato al termine. In quasi tutte le regioni d'Italia, infatti, ci si potrà dare allo shopping folle a prezzi stracciati a partire dal 6 luglio, anche se non mancano le eccezioni. In alcune parti del nostro paese le svendite sono già cominciate, è il caso della Liguria e della Sicilia, dove i negozi hanno cominciato a proporre capi e accessori in offerta a partire dall'1 luglio, e della Basilicata, dove gli sconti sono partiti il 2 luglio. Ad aggiungersi all'ultimo minuto alla lista delle regioni che hanno anticipato di qualche giorno i saldi estivi, anche la Campania, sede dell'ultima edizione delle Universiadi che, vista l'enorme affluenza di turisti dovuta all'evento, ha deciso di dare il via alle offerte il 29 giugno. A questo punto, dunque, non resta che prepararsi, certi del fatto che si riuscirà a rinnovare il proprio guardaroba risparmiando. Fino a quando continueranno le svendite? Almeno fino alla metà di agosto: in Liguria e Lazio termineranno il 14 agosto, mentre in Puglia e Sicilia addirittura il 15 settembre.