Questa notte è andata in scena a New York, per la precisione al Radio City Music Hall, l'edizione 2018 degli MTV Video Music Awards, uno degli eventi più attesi nel mondo della musica che ogni anno premia gli artisti che si sono distinti per originalità nei loro video. Le star che hanno calcato il red carpet sono state moltissime e tutte hanno provato ad attirare i riflettori su di sé con dei look eleganti e sopra le righe, dando vita a una vera e propria sfida a colpi di stile. C'è chi ha puntato su delle trasparenze audaci come Rita Ora, chi ha preferito un outfit "monacale" come Blake Lively o chi ha optato per un completo da business woman come Kylie Jenner: ecco chi sono le celebrities che si sono distinte per raffinatezza e quelle che, invece, hanno davvero esagerato.

MTV VMA's  2018: le star meglio e peggio vestite

Ieri sera si sono tenuti a New York gli MTV VMA's, che quest'anno hanno visto il trionfo di Camila Cabello, che si è aggiudicata i premi artista dell'anno e video dell'anno, ma anche di Ariana Grande, alla quale è andato il Best Pop Awards, di Nicki Minaj, Best Hip-Hop, e di Cardi B, Best New Artist. Le star che hanno calcato il red carpet si sono sfidate a colpi di stile, trasformando la manifestazione in una vera e propria sfilata di moda. Per l'occasione hanno tutte sfoggiato degli abiti originali e sopra le righe, riuscendo ad attirare l'attenzione dei media. Ad aver incantato il pubblico con la loro eleganza sono state la vincitrice Camila Cabelo con un pomposo abito Oscar de la Renta, Jennifer Lopez con un lungo e aderente monospalla Versace che ha esaltato la sua incredibile bellezza e Karlie Kloss con un vestito metallico scollato e con due profondissimi spacchi di Elie Saab. Come non fare riferimento a Rita Ora, che ha preferito lasciare poco spazio all'immaginazione con una creazione di Jean Paul Gaultier portata senza reggiseno? Ad aver puntato sulle trasparenze audaci anche Winnie Harlow, Shanina Shayk e Nicki Minaj, che hanno tutte messo l'intimo in mostra. Decisamente più pudiche, invece, Kylie Jenner in versione "business woman" e Blake Lively, che ha scelto un completo "monacale" con gonna lunga e camicia abbottonata fino al collo di Ralph & Russo. Non potevano mancare quelle che hanno un tantino esagerato come Elettra Lamborghini con il vestito "specchiato", Amber Rose con il body rosso fuoco, il frustino, gli stivali cuissardes di vernice e la mascherina da gatta e Madonna che ha riproposto il look da "regina di Marrakech" del suo 60esimo compleanno. Insomma, sul tappeto rosso se ne sono viste davvero di tutti i colori: qualcuna di loro riuscirà a lanciare delle tendenze trendy per la prossima stagione?