Ieri sera si è tenuta a Londra la prima europea di "Valerian and the City of a Thousand Planets", il film di cui sono protagoniste Rihanna e Cara Delevingne. Le due star non potevano mancare sul red carpet ma ad aver attirato l'attenzione è stata soprattutto la popstar, che interpreta il ruolo di Bubble nella pellicola e che di recente è finita al centro delle polemiche a causa dei chiletti di troppo che ha messo su. Se per la première di qualche giorno fa aveva scelto il rosa, questa volta ha puntato su un più audace rosso fuoco, che è riuscito a esaltare la sua bellezza irresistibile.

La cantante è apparsa sul red carpet con un abito lungo e ampio di Giambattista Valli Couture, caratterizzato da una gonna molto larga e voluminosa con lo strascico che ha "mascherato" le rotondità e una scollatura prorompente che le ha lasciato le spalle scoperte, rivelando il décolleté diventato più abbondante dopo che è ingrassata. Per completare il tutto ha scelto dei sandali dal tacco alto di Jimmy Choo, una clutch bag abbinata, degli orecchini Chopard in oro rosa con al centro un rubino, abbinati a bracciali e anello della stessa Maison, e ha poi tenuto i capelli sciolti, mossi e tirati all'indietro.

Anche se è stata stesso lei a rispondere agli haters che la accusavano di essere ingrassata a dismisura, è impossibile non notare il cambiamento nel corpo di Rihanna. Certo, è ancora meravigliosa e raggiante, anche perché è innamoratissima del nuovo fidanzato Hassan Jameel, ma sono molti coloro che non riescono proprio ad accettare queste sue rotondità. La popstar, però, va fiera delle sue curve e non ha paura di metterle in mostra.